Stefano De Martino e Belen Rodriguez, l’amico svela i retroscena della separazione: «C’è molto dolore»

Belen Rodriguez e Stefano De Martino si sono separati definitivamente, ma sono ancora oscuri i motivi. Un amico del ballerino ha raccontato al settimanale ‘Vero’, nel numero in edicola questa settimana, alcuni retroscena. Il ragazzo ha spiegato che il conduttore di ‘Made in sud’ sta attraversando un periodo non facile dal punto di vista emotivo: «Perché non ha voluto parlare della rottura con Belen? Per riserbo, ma soprattutto perché in lui c’è molto dolore per questo fallimento… La secondo volta fa ancora più male della prima…»

5379139_1715_belen_rodriguez_stefano_de_martino_retroscena_amico_separazione_dolore_vero

L’amico ha sottolineato come Santiago sia al centro dei pensieri di Stefano. «E questo è anche il motivo per cui non si è mai lasciato fotografare in atteggiamenti intimi con altre donne… Non vuole che suo figlio possa essere confuso o che che possa soffrire nel vederlo con altre…».

Stefano-De-Martino-gesto-imperdonabile-1

Intanto, Mariana Rodriguez ha chiarito che lei e Stefano sono solo amici. I due hanno trascorso un week end a Napoli sulla barca del conduttore di Rai 2. La venezuelana al settimanale Nuovo ha spiegato: «Lui è carino ed è un vero gentiluomo, ma siamo solo e soltanto amici», poi ha cercato di smorzare il gossip: «Quando ho visto gli scatti, mi è venuto un colpo al cuore.

Schermata-2020-06-02-alle-00.11.22

Serena Enardu e Pago di nuovo insieme: «Ci siamo presi un caffè e…»

La gente ci dava già per sposati, ma alla fine mi sono fatta una bella risata». Poi Mariana però conclude in modo misterioso: «Con lui sto bene ma davvero non c’è un fidanzamento. Se Stefano è il mio uomo ideale? Non lo voglio dire».

Stefano De Martino e Belen Rodriguez, l’amico svela i retroscena della separazione: «C’è molto dolore»ultima modifica: 2020-07-31T18:40:55+02:00da george102

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.