Stella Manente, l’influencer choc contro il Milano Pride: «Perché non esiste più Hitler?». Malgioglio furioso: «Fascista»

Stella Manente, l’influencer contro il Pride di Milano: «Perché non esiste più Hitler?». Le dichiarazioni della Manente hanno fatto il giro del web scatenando l’indignazione di molti – tra cui Cristiano Malgioglio – poi sono arrivate le scuse e le motivazioni della modella. Ma procediamo con ordine.

4590090_1302_stella_manente (1)

Il Pride di Milano del 29 giugno è stato un evento che – secondo gli organizzatori – ha portato per le strade meneghine più di trecentomila persone. Un’edizione record preceduta da una settimana di eventi a tema che hanno invaso Milano con gli arcobaleni simbolo internazionale del Pride. Eppure c’è chi non ha notato nulla. Trattasi della modella e influencer Stella Manente, 196mila follower su Instagram, che proprio mentre l’onda colorata sfilava lungo il percorso stabilito – che ha comportato la chiusura di alcune strade – si è imbattuta nella folla festante.

La Manente era diretta alla stazione, e infastidita ha pubblicato alcune storie su Instagram, poi prontamente cancellate ma di cui è rimasta traccia sul web. «Cioé io sto perdendo il treno in mezzo a questa massa di ignoranti, andate tutti a morire ca**o», esordisce. E continua: «Perché non esiste più Hitler? Sarebbe dovuto esistere Hitler. Tu guarda che ammasso di gente ignorante che sta bloccando la strada. Io veramente vorrei capire la polizia dove ca**o è, a farsi le seg*e perché non ha un ca**o da fare, cioè una vergogna guarda…».

Stella Manente, l’influencer choc contro il Milano Pride: «Perché non esiste più Hitler?». Malgioglio furioso: «Fascista»ultima modifica: 2019-06-30T15:48:06+02:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.