Bimbi investiti dal Suv, morto anche Simone. L’annuncio durante i funerali di Alessio: la chiesa ammutolisce

Anche Simone D’Antonio, il cuginetto di Alessio, è morto. L’annuncio del commissario prefettizio di Vittoria, Filippo Dispenza, mentre in provincia di Ragusa si svolgevano i funerali del bambino di 11 anni. Alla guida del suv che ha falciato i due bambini Rosario Greco, sotto effetto di alcol e cocaina. Simone era stato ricoverato in condizioni gravissime a Messina e gli erano state amputate le gambe. Il 12enne non ce l’ha fatta e oggi è spirato nel reparto di rianimazione dell’ospedale della città dello stretto.

La notizia della morte di Simone D’Antonio è arrivata nel pieno della cerimonia funebre di Alessio, 11 anni, altra vittima dell’incidente, con un’intera città che si è fermata per rendergli omaggio. È un doppio choc. Già in tremila piangono per Alessio. Altre lacrime si aggiungono per Simone. La chiesa si ammutolisce, il passaparola fa scattare un pianto collettivo. Non nasconde la sua emozione il vescovo di Ragusa. «Quando ho saputo di questa tragedia – dice monsignor Carmelo Cuttitta – ho pianto, lo confesso».

Bimbi investiti dal Suv, morto anche Simone. L’annuncio durante i funerali di Alessio: la chiesa ammutolisceultima modifica: 2019-07-15T08:52:15+02:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.