Alain Delon colpito da ictus, operato a Parigi. Il figlio: «Le sue funzioni vitali sono perfette»

Paura per Alain Delon. L’attore francese, 83 anni, ha avuto un ictus qualche settimana fa, con una «leggera» emorragia cerebrale, e si «riposa» attualmente in una clinica della Svizzera: lo ha detto alla stampa francese il figlio, Anthony Delon, aggiungendo che le funzioni vitali dell’attore sono «perfette» e il suo «stato, secondo i medici, è stabile». Anthony Delon ha precisato che prima del ritiro in Svizzera il padre è stato «operato alla Pitié-Salpétriere (ospedale di Parigi, ndr.) dove è rimasto tre settimane in terapia intensiva».

cropped-alain-delon

Dopo l’operazione di Alain Delon all’ospedale Pitié Salpetrière di Parigi, «tutta la famiglia si è data il cambio al suo capezzale, mio fratello, mia sorella e mia madre Nathalie», precisa il figlio maggiore nel testo inviato alla stampa transalpina. Ora, assicura, le sue «funzioni vitali» sono «perfette» e il suo «stato di salute, secondo i medici, è stabile». Alain Delon è «ritornato in Svizzera e si riposa tranquillamente in una clinica. Mia sorella che risiede attualmente in Svizzera segue da vicino la convalescenza e ci tiene informati dei suoi progressi quotidiani», conclude Anthony Delon.

Alain Delon colpito da ictus, operato a Parigi. Il figlio: «Le sue funzioni vitali sono perfette»ultima modifica: 2019-08-09T18:40:19+02:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.