Dove vive Mina a 79 anni? Trattenete le lacrime

Mina è sicuramente uno degli artisti più famosi, amati e misteriosi del panorama musicale italiano, un vero e proprio mostro sacro della canzone. Nata a Busto Arsizio, la più grande cantante italiana si è ritirata a vita privata, trasferendosi a Lugano, in Svizzera.

All’Anagrafe Mina Anna Mazzini, conosciuta semplicemente come Mina, è nata a Busto Arsizio. A soli tre anni si trasferisce con la famiglia a Cremona, città che diventerà anche il titolo di un suo fortunatissimo album. Il 1960 è l’anno della sua consacrazione e grazie a Tintarella di Luna conquista la classifica dei dischi più venduti diventando così la “Tigre di Cremona“.

0665133237b2b2fda14aa58c0f3ce0d0

Nonostante il grande successo ottenuto, Mina ha deciso di ritirarsi dalla scene, continuando però a dedicarsi alla sua musica, senza apparire mai in pubblico. La celebre cantante, infatti, si è trasferita a Lugano, in Svizzera. Qualche tempo fa, sua figlia Benedetta ha condiviso uno scatto in cui si vede Mina rilassarsi davanti la televisione. Nell’immagine è possibile scorgere un angolo della sua abitazione: nella zona giorno si trova un grande divano di pelle bianca ed un tavolino con numerosi volumi ed oggetti d’arredo.

Qualche tempo fa, è apparsa su un sito immobiliare una villa di lusso che negli anni Ottanta è stata di proprietà della cantante e di suo marito Eugenio Quaini. La splendida abitazione si trova a Madonna di Campiglio.

Costruita agli inizi degli anni Settanta, si estende per 600 metri quadri, totalmente in legno, è dotata di un’area relax con sauna e idromassaggio, sala giochi e deposito per gli sci ed una bellissima vista sulle Dolomiti del Brenta. La villa, in cui la coppia era solita trascorrere le vacanze invernali, era molto amata dalla cantante e da suo marito, ma i due hanno deciso di venderla a causa dell’accanimento dei paparazzi.

Dove vive Mina a 79 anni? Trattenete le lacrimeultima modifica: 2020-03-04T13:17:55+01:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.