Caterina Balivo, il dolore segreto: «Sono crollata. Mi sono successe delle cose…»

Su Leggo.it le ultime novità. Caterina Balivo, il dolore segreto prima dello stop di Vieni da me: «Sono crollata. Mi sono successe delle cose…». Dall’inizio dell’emergenza coronavirus, il palinsesto televisivo è stato totalmente rivoluzionato. Molti i programmi di intrattenimento che hanno lasciato il posto all’informazione. Tra gli ultimi a chiudere i battenti, Vieni da me, condotto da Caterina Balivo. Gli ultimi giorni di messa in onda per la conduttrice sarebbero stati particolarmente duri.

balivo1-1280x720

Durante una diretta Instagram di Vanity Fair, Caterina Balivo ha raccontato cosa cos’è successo: «Ero molto provata da cose che mi sono successe in modo indiretto. Cose che rimarranno private. Non era facile fare battute e ridere. Un giorno sono crollata, poi il programma ha chiuso».

Gli ultimi giorni di Vieni da me, l’atmosfera era sempre più pesante. Tanto che Caterina Balivo era scoppiata a piangere in diretta. A programma concluso, la conduttrice si è presa qualche giorno di pausa dai social e chiedendo ai fan di non farle domande sulla chiusura della trasmissione. Domande a cui avrebbe fatto fatica a rispondere.

Caterina Balivo, il dolore segreto: «Sono crollata. Mi sono successe delle cose…»ultima modifica: 2020-04-01T13:14:42+02:00da manuela_man27

6 thoughts on “Caterina Balivo, il dolore segreto: «Sono crollata. Mi sono successe delle cose…»

  1. è solo un oca giuliva raccomandata ,de avere forti agganci altrimenti un programma rai nn sarebbe finito nelle mani di una che salta e fa le smorfie .Direi che in rai stanno messi molto male o sono stati costretti a non buttarla fuori ,non hsa capacità e non sa esprimersi ha un forte accento napoletano ..siamo messi male !

    1. astrid di dove sei tu? di Cuneo? tu se un ‘altro che ha contro i Napoletani vero? non riesco a capire il perche’ di tanti di voi avercela con i napoletani, che poi alla fine sono il popolo migliore dell’Italia e lo sai perche’? perche’ in confronto a voi noi abbiamo un cuore astrid o devo chiamarti astr………zo?

  2. Siamo messi proprio male con questa qualità dei giornalisti. Vada a rovistare nei dialetti dei maligni bergamaschi o altri. Chi vuole diffamare il Sud è piccino, piccino. Forse è meglio chi si vende ed al Nord
    esiste un mercato fiorente.
    Sono un napoletano e mi vanto di esserlo anche perchè le eccellenze .in generale, sono sempre del Sud.

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.