Domenica Live, Barbara D’Urso litiga con Paolo Brosio e stacca il suo microfono: cosa è successo

Barbara D’Urso sbotta contro Paolo Brosio durante Domenica Live. Nella puntata di Pasqua la D’Urso si è infuriata con Brosio a cui a dovuto chiudere il microfono. Tutto è cominciato quando Paolo ha iniziato a parlare della sua esperienza con il Covid, raccontando la convalescenza vissuta.

paolo-brosio-barbara-durso-live

Brosio stava spiegando le cure che ha dovuto affrontare quando è stato interrotto dall’altro ospite di Domenica Live, il virologo Matteo Bassetti. L’esperto si è però molto arrabbiato con Brosio affermando che non doveva permettersi di dare consigli medici, a tal riguardo Bassetti ha tirato in ballo anche Simona Ventura con la quale ha avuto uno scontro simile in un’altra trasmissione per lo stesso motivo. «Ho avuto questa discussione con un’altra sua collega, fate il vostro lavoro non quello dei medici», ha affermato il medico fermando Brosio.

La D’Urso, che non ha buoni rapporti con la Ventura, ha preferito non commentare affermando che nelle sue trasmissioni i consigli di salute vengono dati solo ed esclusivamente da medici ed esperti del settore. A quel punto si è rivolta a Brosio: «Paolo per favore non mi far iniziare così», ha affermato Barbara, ma Brosio ha insistito per dire la sua costringendo la conduttrice a staccare il microfono.

Domenica Live, Barbara D’Urso litiga con Paolo Brosio e stacca il suo microfono: cosa è successoultima modifica: 2021-04-05T20:12:14+02:00da manuela_man27

2 thoughts on “Domenica Live, Barbara D’Urso litiga con Paolo Brosio e stacca il suo microfono: cosa è successo

  1. Forse il virologo Bassetti non lascia mai spiegare. Brosio voleva spiegare e dire cosa o che cura gli hanno dato i medici questo vuol dire che ha ascoltato un medico non che lui pensa di essere un medico

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.