Harry, nuovo attacco: «Volevo lasciare la famiglia reale da 15 anni, mi sentivo come allo zoo o nel Truman Show»

Nobless oblige. Lo sa bene il principe Harry che, ad un certo punto della sua vita, si era reso conto di essere molto a disagio nella veste di membro della famiglia reale britannica. Al punto che, rivela il duca di Sussex, il desiderio di lasciare quel ruolo era emerso molto tempo prima della cosiddetta ‘Megxit’.

royal-family-news-principe-harry-intervista-oprah-winfrey-1614677108

I più maligni, infatti, sostengono che dietro la decisione di lasciare la famiglia reale e trasferirsi negli Stati Uniti ci fosse una sorta di imposizione da parte di Meghan Markle. Invece, come riporta anche il Telegraph, il principe Harry ha smentito tutti in un podcast: «Ho vissuto anni di dolore e sofferenza insopportabili, volevo uscire da quel mondo che mi pesava troppo. Mi sentivo completamente osservato, quasi accerchiato. Mi sembrava di vivere in uno zoo, o nel Truman Show. Probabilmente è stato così anche per mio padre e non volevo che i miei figli potessero sentirsi così».

La vita negli Stati Uniti per i duchi di Sussex è decisamente diversa da quella nel Regno Unito. «Ricordo la prima volta in cui Meghan venne a Londra, in pubblico facevamo finta di non conoscerci e ci mandavamo messaggi a distanza. Era difficile restare in incognito» – racconta il principe Harry – «Qui, invece, viviamo più tranquillamente e posso anche portare mio figlio Archie con me in bici. Un lusso che a casa non mi sarei mai potuto concedere».

Harry, nuovo attacco: «Volevo lasciare la famiglia reale da 15 anni, mi sentivo come allo zoo o nel Truman Show»ultima modifica: 2021-05-14T18:04:44+02:00da manuela_man27

3 thoughts on “Harry, nuovo attacco: «Volevo lasciare la famiglia reale da 15 anni, mi sentivo come allo zoo o nel Truman Show»

  1. E aveva ragione a voler lasciare la famigli reale. Si sentiva oppresso e doveva vivere a stretto contatto con la vecchia e orrenda Camilla che aveva USURPATO il posto della madre, donna meravigliosa che tutti i sudditi amavano.

  2. Amo questa coppia reale composta da PERSONE VERE, non da MARIONETTE come tutti gli altri membri della famiglia reale inglese, compresa l’orrida Camilla. A loro dico di stare in guardia e di non farsi fagocitare, ricordando sempre la triste fine della SPLENDIDA DIANA.

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.