Strage al Mottarone, il bimbo sopravvissuto di 5 anni resta grave. Eithan ha perso genitori, fratello e nonni

Restano gravi le condizioni del bambino di 5 anni, Eithan, unico sopravvissuto all’incidente della funivia del Mottarone. Ricoverato all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino, dopo l’intervento di ieri la prognosi resta riservata. Al momento il piccolo è intubato e sedato.

tal-peleg-amit-biran-e-i-figli-tom-e-eitan-eithan-stresa-mottarone-funivia-1468158

In ospedale, nella tarda serata di ieri, è arrivata la zia del bambino, sorella del padre che nell’incidente è morto con la moglie e con l’altro figlio di due anni (nella foto, sotto). La famiglia, di origini israeliane, viveva nel Pavese.

«Non sapevamo dove si trovasse, abbiamo capito che si trattava di lui quando abbiamo visto che non era nell’elenco delle vittime», ha detto Aya Biran, la zia del bimbo che sta lottando tra la vita e la morte e che nello schianto della funivia ha perso il fratello mit, sua cognata Tal Peleg e il nipotino Tom di soli due anni, che vivevano a Pavia.

Strage al Mottarone, il bimbo sopravvissuto di 5 anni resta grave. Eithan ha perso genitori, fratello e nonniultima modifica: 2021-05-24T17:24:24+02:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.