Gioco erotico finisce in tragedia: morto un uomo di 60 anni. Il corpo trovato dalla moglie

Il suo gioco erotico è finito in tragedia. Un uomo di 60 anni è stato trovato senza vita in casa, mercoledì scorso, 27 ottobre, a Quartu Sant’Elena (Città metropolitana di Cagliari). Secondo i carabinieri sarebbe morto durante un gioco di autoerotismo. I carabinieri della Compagnia di Quartu hanno recuperato un video, effettuato dalla stesso 60enne, in cui si vedono tutte le fasi del gioco.

giochi-erotici-evidenza

Morto in casa, il corpo trovato dalla moglie
Il filmato conferma che nessuna terza persona è stata coinvolta, sul corpo, infatti, non sono stati riscontrati segni di violenza. Oggi al Policlinico di Monserrato sarà effettuata l’autopsia che fornirà gli ultimi elementi. Il corpo del 60enne era stato scoperto dalla moglie che ha subito chiamato il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Quartu e successivamente il medico legale Roberto Demontis, lo stesso incaricato per l’esame necroscopico.

Gioco erotico finisce in tragedia: morto un uomo di 60 anni. Il corpo trovato dalla moglieultima modifica: 2021-11-04T11:25:44+01:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.