Amanda Lear incontenibile: faccio l’amore almeno 2 ore al giorno

Amanda Lear, pseudonimo di Amanda Tapp, è una cantante, attrice e conduttrice televisiva, oltre che un’artista. È stata la musa ispiratrice di Salvador Dalì, per il amandalear4quale ha posato per alcune opere come Hypnos, Venus in Furs, Bateau Anthotropic e Vogue. Dalì non fu colpito solo dal suo sguardo, ma anche dall’affinità spirituale: lei stessa ha descritto il loro stretto rapporto non convenzionale, come un ‘matrimonio spirituale’. Durante i viaggi insieme al pittore, ha conosciuto i migliori musei d’Europa, i salotti parigini e la Spagna. Negli stessi anni, si diffuse la voce che Amanda, da giovane, fosse stata un uomo di nome Alain Renè Tap. L’attrice e conduttrice televisiva, però, non ha mai confermato tale ipotesi, anzi, ha quasi sempre smentito. A distanza di molti anni, la Lear è tornata sull’argomento, rilasciando dichiarazioni abbastanza ‘piccanti’.

amandalear2La Lear ha rilasciato un’intervista al settimanale Oggi, affrontando il discorso sulla sua sfera intima. L’attrice è incontenibile e le sue dichiarazioni sfiorano la sfera del ‘dicibile’. La Lear dichiara al settimanale di fare l’amore per ben due ore al giorno e poi aggiunge: “Chi ha visto le mie foto su Playboy e continua a dire che sono un uomo è sicuramente un’id**ta“. Parole che sicuramente faranno discutere, ma d’altronde la Lear è sempre stato un personaggio che ha diviso il pubblico.

L’attrice, inoltre, ha dichiarato di essere molto grata ai suoi gatti: “Mi hanno salvata. amandalear3Sono stati i migliori medici per me“. A loro lascerà il suo patrimonio. Sul cinema italiano, invece, ha dichiarato: “Gli italiani non hanno un cultura cinematografica come i francesi. In Italia non si girano film seri, solo buffonate“. E anche questo farà molto discutere.

amandalearamandalear1

Amanda Lear incontenibile: faccio l’amore almeno 2 ore al giornoultima modifica: 2020-07-10T15:43:54+02:00da annawintour0

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.