Scanzi, il Codacons fa un esposto in procura: girava tutta Italia con il suo spettacolo…

Il Codacons decide di presentare un esposto alla procura di Arezzo, che aveva già aperto un fascicolo sul caso Scanzi, chiamando in causa non solo l’Asl Toscana Sud Est ma anche la Regione.
La Asl avrebbe garantito la correttezza della procedura seguita per la vaccinazione, sostenendo che il giornalista fosse regolarmente iscritto alla cosiddetta “lista dei panchinari”. Ma il Codacons non ci sta e chiede di verificare “entrambe le affermazioni”, sostenendo che la lista dei cosiddetti “riservisti” non esisterebbe e che il modulo per iscriversi all’elenco sarebbe stato pubblicato on line dalla Asl Toscana Sud Est “solo sabato scorso, ossia un giorno dopo la vaccinazione di Scanzi“.

L’associazione dei consumatori mette anche in dubbio che il giornalista possa definirsi, come ha fatto, un caregiver, ossia il badante dei genitori in quanto figlio unico: “Le disposizioni del ministero della salute”, fa notare il Codacons, “prevedono che abbia diritto al vaccino solo chi si prenda cura in modo continuativo e costante di disabili o soggetti fragili: come può conciliarsi tale requisito con l’attività di Andrea Scanzi, che almeno fino all’agosto del 2020 ha girato tutta l’Italia col suo spettacolo teatrale ‘Gaber se fosse Gaber’, spettacolo che, come si legge nello stesso sito internet di Scanzi, ha registrato 150 repliche?“.

D’altra parte basta andare nel suo sito per vedere tutte le date del tour

Il Codacons fa sapere anche che denuncerà all’Ordine dei giornalisti Bianca Berlinguer (Rai3), “per aver messo il servizio pubblico e disposizione di Andrea Scanzi, consentendo al giornalista di utilizzare mezzi e risorse della Rai, pagate dai cittadini, per una difesa privata e senza contraddittorio“. La stessa osservazione che aveva fatto Maria Elena Boschi.

Il resto lo trovate su Repubblica redazione di Firenze
Repubblica Firenze

scanziberlinguer

Scanzi, il Codacons fa un esposto in procura: girava tutta Italia con il suo spettacolo…ultima modifica: 2021-03-25T12:12:18+01:00da annawintour0

14 commenti


  1. // Rispondi

    Ahiaiai….. Hai toppato scanzi. Prima da giletti, poi dalla berlimguer, per difendersi Vedi avevo ragione: è un paraculo!! Per scagionarlo, l’ASL di Arezzo ha pure diramato in ritardo una lista di panchinari. Poi i genitori che sono autosufficienti. Ecco questa è la sinistra. Capisco perché perde colpi. Non è poi diversa la destra. Scanzi non farti più vedere in TV e dovrebbe pure vergognarsi pure giletti e la berlimguer aver trasmesso la sua difesa per questo caso.


  2. // Rispondi

    Il solito censore spietato verso il comportamento degli altri ma tollerante verso i suoi. Farebbe più bella figura scusandosi. Io ho settantacinque anni, cardiopatico con prenotazione per il vaccino ma non ho ancora avuto risposta dall’ASL locale. Purtroppo questa è l’Italia : I furbi vanno avanti e i fessi rimangono indietro. Ti pare caro Scanzi ? Questa volta hai scanzato la giusta regola.


  3. // Rispondi

    Vergognosa anche la trattazione della cosa da parte di Giletti che non è andato a fondo sull’argomento, limitandosi ad intervistare solo il direttore della ASL che non ha detto la verità . Per alcuni sindaci siciliani invece si è fatto uno spettacolo mediatico non indifferente. Ha fatto bene il Codacons a fare esposto alla Procura, anche se sappiamo come finirà, purtroppo!


  4. // Rispondi

    Credo che cio che ha fatto non abbia bisogno di ulteriori commenti……
    Ancora una volta l’Edonismo smisurato sbrocca e rende conto ai slacciati dalla realta che la modestia e la misura sono i veri emblemi della INTELLIGENZA e della CAPACITA’…. in genere i fuoriclasse di ogni campo sono estremamente umili e non autoreferenti e presuntuosi.
    Credo che il belloccio abbia bisogno di un corso ….e non accellerato di tale fattura


  5. // Rispondi

    Che dire Scanzi è la dimostrazione della totale arroganza che vige in tutta la sinistra. D’altronde se pensiamo che Arcuri dopo che ci ha massacrato economicamente con spese inutili e folli ancora è responsabile di di diverse aziende! In quanto alla RAI e Alla Berlinguer mi sono sempre domandato quale concorso abbia fatto la Giornalista per accedere alla RAI? Ripeto hanno l’arroganza nelle vene.


  6. // Rispondi

    Ma prima di giudicare e condannare una persona non sarebbe il caso di aspettare i risultati dell’esposto?


    1. // Rispondi

      Aspettare i risultati dell’esposto??????
      Con la velocità della nostra giustizia ci vorranno un paio d’anni, se va bene !!!!!!!


  7. // Rispondi

    Scanzi, Scanzi…. la tua arroganza ti ha fatto un brutto scherzo! Dai ammettilo e chiedi scusa a tutti quei vecchietti che stanno aspettando di essere vaccinati anche a causa delle tue supercazzate di volerti mettere in sempre in ribalta. Da Giletti, di cui sono ammiratore, devo dire la verità non me lo sarei mai aspettato, mentre circa la Berlinguer metto un pietoso velo. Il giornalismo e tutt’altro.


  8. // Rispondi

    solita trama di un paese alla deriva con giornalisti magistrati politici inadeguati sempre pronti a servire il signore di turno.


  9. // Rispondi

    faccio faticaa credere in tutta questa voglia di vaccinarsi del soggetto Scanzi, mi pare invece una farsa organizzata al fine di
    invogliare il popolino a rincorrere l’azione vaccinale…


  10. // Rispondi

    Io pur essendo molto piu’ “anziana” e con diverse patologie il sollievo di essere vacinata non l’ho ancora avuto e non penso l’attesa sara’ breve visto che in circolazione vi sono dei cialtroni come Te, persona senza dignita’, giornalista da dubbia moralita’. Ti mando con piacere la mia benedizione affinche’ quello che hai tolto ti si rivolti contro.
    Auguri pezzo di xxx

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.