Tutte le bugie di Scanzi… licenziato da La7

La verità su Scanzi e il vaccino è finalmente emersa anche su La7 dove il giornalista aveva un contratto, scrivo aveva perchè il contratto è stato chiuso.
Nella puntata di ieri del programma di Massimo Giletti, infatti, è andata in onda un’intervista al direttore sanitario di Arezzo Evaristo Giglio che ha spiegato perché Andrea Scanzi non aveva i requisiti per ricevere il vaccino come ‘panchinaro’ e che aveva pure mentito.

Anzitutto il vaccino Astrazeneca, come ha spiegato Massimo Giletti, è conservabile in frigorifero anche per 48 ore quindi Scanzi mente quando sostiene che ci fosse il rischio che la dose che gli è stata somministrata venisse buttata via e poi secondo Giglio: “si poteva aspettare anche un altro mese prima di vaccinarlo, Scanzi da quello che lui e il suo medico di famiglia hanno detto sarebbe un caregiver di familiari ammalati che sono nella lista dei fragili,  ma non è che io possa verificare se è vero o meno, se me lo dice un medico io lo metto in lista…  Quando mi chiamò il medico gli dissi che prima di Scanzi ce ne erano molti altri  e lui rispose che avrebbe aspettato l’importante che fosse in lista”.

Quello che emerge quindi è che oggi il direttore della ASL di Arezzo sta addossando la responsabilità di aver fatto passare il giornalista davanti ad altri senza avere i requisiti, sul medico di base di Scanzi e su Scanzi stesso per le pressioni che gli ha fatto telefonandogli, perchè ha parlato anche di telefonate del giornalista…
Non spiega però perchè aveva questa lista segreta di persone di riserva e con quali criteri la riempiva… erano questi? Senza alcuna verifica e su pressioni di persone famose come Scanzi?

E nel merito la collega di Scanzi Sandra Amurri attacca: Non è che uno si sveglia la mattina ed è caregiver… ha cercato di mettere le pezze ma è andata male! Anche avesse avuto il diritto a vaccinarsi, avrebbe dovuto dire chiamate altri che ne hanno bisogno più di me”.

Concordo, per esempio avrebbe potuto dire fatelo a mia madre e mio padre che ancora non sono vaccinati, che ne pensi?

Prima tutti lo difendevano, ora lo stanno scaricando perchè fra responsabilità e figuracce… non vogliono essere coinvolti, ma se Scanzi fosse stato zitto e non lo avesse pubblicamente detto per vantarsene del vaccino? Per il direttore della Asl andava tutto bene?

Ora aspettiamo per vedere l’indagine della procura che risultati darà…

scanzigiletti

 

 

Tutte le bugie di Scanzi… licenziato da La7ultima modifica: 2021-03-30T11:05:13+02:00da annawintour0

35 commenti


  1. // Rispondi

    Meno male che giletti e il suo datore di lavoro, Cairo, lo hanno scaricato. Hanno ammesso le loro colpe difendendo un bugiardo e ipocrita. Comunque i suoi genitori sono sani e vegeti e autosufficienti. Non poteva farlo comunque. Ben gli sta a questo prepotente, presuntuoso e ipocrita. Bella figura travaglio e la sinistra tutta, compreso i 5 stelle. Alle prossime elezioni saranno stangati. Spero che la Rai faccia lo stesso e anche la berlimguer dovrebbe ammettere le sue colpe, senza andar verificare se era vero o falso, come poi è risultato. Meno male non vedrò più la sua faccia


        1. // Rispondi

          Di imbroglioni ne avete come minimo due: uno è un frodatore pregiudicato che fa finta che nulla sia successo, e poi un altro che – secondo la segretaria di Bossi – sapeva benissimo che i soldi sparivano a vagonate.
          Scanzi, al confronto, ha detto una bugia alla maestra.


  2. // Rispondi

    Direi che se fosse davvero un Uomo si offrirebbe, visto che è vaccinato, di fare il barelliere Covid fino a fine contagio…se fosse Uomo con la U maiuscola… ma anche se fosse un uomo con la u minuscola, peccato che sia il solito quaquaraquà!


  3. // Rispondi

    E bravo a Scanzi, adesso che sei vaccinato spero che nessuno ti dia lavoro, almeno incominci a capire la vita del popolo sotto gente ignorante come Te.

    COMPLIMENTI pure al medico dalla lista nascosta (sarebbe da licenziare pure a Te) ma di questi periodi è difficile trovare il sostituto.


  4. // Rispondi

    SCANZI E’ STATO BRAVO PERCHE’ QUANDO HA FATTO IL VACCINO, DOPO LA SOSPENSIONE ECC.,MOLTI HANNO RINUNCIATO. HA FATTO BENISSIMO AD ANDARE E DOPO DI LUI MOLTI SI SONO PRENOTATI.
    E’ STATO UN ESEMPIO CHE HA DATO FIDUCIA
    MI MERAVIGLIO DEI COMMENTI IDIOTI CHE LEGGO


    1. // Rispondi

      concordo in toto, secondo molti benpensanti meglio buttare via le dosi solo per salvare la faccia, con tanto di ipocrisia e politicamente corretto…. E poi ci lamentiamo che l’Italietta stia sprofondando nelgi abissi più cupi…


      1. // Rispondi

        magari non proprio, visto che è in buona compagnia, a destra e a manca, ma, se così fosse, allora finanche con effetto retroattivo…


  5. // Rispondi

    Ci vorrebbero 1000 conduttori come Giletti che nn hanno peli sulla lingua e che tengono saldi i valori della legalità in ogni sua fattispecie.
    Complinenti dr Giletti


  6. // Rispondi

    Non vedevono l’ora che questo giornalista commetesse un errore per scaricarlo. in quanto lui mette sempre il dito sulle piaghe altrui.


    1. // Rispondi

      A dire il vero nel mio blog scrivo quel che ritengo e mi interessa, faccia una critica nel merito del post se vuole, ma io scrivo quel che mi pare


  7. // Rispondi

    C’e’ gente che difende l’indifendibile solo per partito preso tipo Alice e Omegared.Scanzi ha fatto il vacino prima che il vacino stesso venisse sospeso, l’esempio che ha dato fiducia e’ stato il suo interesse solo quello, e di De luca parliamone pure visto che siete compagni di sventura…


    1. // Rispondi

      beh, se vogliamo proprio dirla tutta, allora voi altri condannate a prescindere, in nome di un vittimismo di facciata…. Cosa mi dite delle dosi buttate via in Lombardia a fine giornata? E della ex sindaca che vorrebbe distribuire i vaccini in base al pil regionale e mettendo per ultimi gli 80enni? Guai a toccare il modello Lombardia, vero?


  8. // Rispondi

    della serie Marchese del Grillo ” perché io so sio e voi … non siete un cazzo..”


  9. // Rispondi

    E’ veramente vergognoso che un giornalista, si comporti in questo modo senza alcun senso civico, sono contenta che la 7 l’abbia licenziato. Bella figura anche il suo collega giornalista Travaglio e tutto il suo staff. Questi personaggi dovevano dare il buon esempio alla popolazione italiana… Ma cosa ci possiamo aspettare dalla sinistra e dai 5 stelle? Anche Bianca Berlinguer dovrebbe essere licenziata, si permette di invitare Scalzi ad Rai 3 (Rete nazionale) per difendersi con delle bugie clamorose, che vergogna, non hanno alcun ritegno…..


    1. // Rispondi

      Cosa aspettarci dalla sinistra e dai 5Stelle lo dice lei. Cosa ci ha dato la destra è qualche condannato tipo Dell’Utri e Verdini, lo stesso Berlusconi, qualche legge ad personam ecc…….. Completi lei l’elenco, io la saluto rispettosamente, la sua fede merita rispetto


  10. // Rispondi

    Non vedo l’ora che la magistratura faccia luce. Ho idea che finirà tutto in una bolla di sapone.

    A propo: non c’è nessun “contratto” con LA7. Semplicemente, non verrà più invitato come ospite.

    A differenza di Corona e tanti altri come e peggio di lui sempre in TV a fare lagne e prediche.


  11. // Rispondi

    Ben li sta al giornalaio scanzi, tutto quello che sa fare e prendersela sempre e solo con Salvini. Tutti gli altri politici, suoi amici, sono dei fenomeni. Vai a vendere i giornali in strada. Ha ragione Sansonetti, vero giornalista, non esisti.


    1. // Rispondi

      Dici bugie. Scanzi ha attaccato pure quelli di sinistra. Ma Salvini è proprio pessimo e cambia idea a seconda dei sondaggi e della sua convenienza elettorale.


    2. // Rispondi

      Dire che alcuni esponenti della Lega hanno rubato e nascosto 49.000.000 è bugia? Dire che Berlusconi disse al Parlamento di CREDERE alle sue parole quando affermò che Ruby era,a suo avviso, nipote di Mubarak è una bugia? Dove sono TUTTE le bugie di Scanzi?


  12. // Rispondi

    Era quello che rassicurava all’inizio che questo virus è poco più di un raffreddore e da saccente come è già pensava di sapere tutto. Era lui se non ricordo male. . Dura la vita del giornalismo Ma alla fine ha vinto uguale lui se nè sbatte di tutto e tutti.


  13. // Rispondi

    Scanzi credeva di aver fatto una cosa meritevole non buttando il vaccino in odore di pericolo. Però non capisco perchè anzichè vaccinare i genitori l’abbiano fatto a lui. E’ pensare da masochisti divulgare la notizia per fare la figura del furbo.Non mi sembra così tonto.


  14. // Rispondi

    Persone come Travaglio, Scanzi, Gomez, Santoro andrebbero tutelate poichè rappresentano l’unico orgoglio giornalistico di questo paese.


  15. // Rispondi

    Scanzi ha peccato di ingenuità ma non ha frodato niente e nessuno, neppure la sua coscienza. Si era detto ad alto livello che era opportuno mettersi in lista per essere chiamati nel caso che alcune dosi di vaccino andassero perdute. Lui lo ha fatto e l’ASL lo ha chiamato. Stranamente Giletti approfitta della sua posizione per mettere in cattiva luce qualcuno che non gli piace. Ricordate quando e come gettò un’ombra sul Ministro Bonafede ? Mi sembra un po’ troppo selettivo nella scelta delle persone da mettere in cattiva luce.

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.