Laura ha un tumore maligno ma non può operarsi per colpa dei novax

Laura Di Siena ha 42 anni, insegna in una scuola d’infanzia a Pavia e si è ammalta di tumore, un raro tipo di tumore, attende da mesi di essere operata dopo aver fatto la chemio che lo ha ridotto, ma la chiamata non arriva, perchè? Dice su fb la signora molto preoccupata:
Mi hanno detto che, purtroppo, c’è stato un taglio dei posti letto nei reparti ordinari a causa del Covid, e che pure le Terapie intensive sono congestionate. Nelle parole del chirurgo che mi ha parlato dell’intervento ho colto la preoccupazione nei miei riguardi. Ha detto che le Terapie intensive sono occupate dai casi di Covid che arrivano quotidianamente: tutti No vax. E che appena si libererà un posto mi opereranno. Ma come è possibile? Perché devo fare io le spese del menefreghismo altrui? Sono una paziente oncologica, devo affrontare un intervento per me vitale, ma gli ospedali sono strapieni di malati Covid non vaccinati. Ditemi: che c…. potrà fare di peggio di un cancro un vaccino? Ci sono solo tre strutture in Italia, tutte concentrate in Lombardia, in grado di trattare il tumore che ho, che conta non più di 200 casi all’anno e viene curato con un protocollo sperimentale. Una di quelle tre è l’ospedale a cui mi sono rivolta.
Perché pensare agli altri è così difficile? Sono giovane, sono una mamma e purtroppo sono malata.  Vi accorgete che il cancro uccide e la sua incidenza aumenta? Non fate un vaccino, ma scappare dal cancro non è possibile. Non avere la possibilità di guarire a causa della poca attenzione altrui vi farebbe piacere? Mi sono sfogata su Facebook non certo per sentire un parere altrui, ma solo per far conoscere il fatto che fatiche più grandi rispetto ad un vaccino, ci sono. Esistono e sono veramente avvilenti. Entrate in un reparto oncologico e vi accorgerete di quanto si è disposti a sopportare per avere un’altra chance.

Io sono senza parole, è mai possibile che accada una tale situazione? Dormono serene queste persone che si prendono l’enorme responsabilità di provocare tutto questo?
Perchè dovrebbero avere la precedenza in Terapia Intensiva rispetto ad una giovane mamma che rischia la vita per una malattia che certamente non si è cercata, rispetto a chi incosciente non si è vaccinato contro il Covid? Che ne pensate?

laura di siena.JPG

Laura ha un tumore maligno ma non può operarsi per colpa dei novaxultima modifica: 2021-11-30T10:34:35+01:00da annawintour0

4 commenti


  1. // Rispondi

    Una mia Amica della stessa sua età è mancata per tumore 10 giorni esatti da oggi,magari se in questi 2 anni avesse potuto essere seguita di più potrebbe essere ancora qui oggi,la mancanza di rispetto verso il prossimo oggi giorno è pari a “Zero” ora le sue bambine piccole e suo marito si ritrovano ad affrontare una vita con una mancanza che non si può spiegare ed augurare a nessuna persona al Mondo.


  2. // Rispondi

    Forse la colpa è dei tagli alla sanità che si sono seguiti in modo costante, anche con questo Governo che è ‘tutto chiacchiere e distintivo’. Questa involuzione mediocre del pensiero un giorno potrebbe ricadere su chi è alcolizzato, su chi ha incidenti di auto o nelle partite di calcetto.
    Aumentassero i posti letto invece di chiudere ospedali su ospedali, che anche prima della pandemia una esame strumentale era programmabile a non prima di 12 mesi…e con 12 mesi qualsiasi malattia progredisce.


  3. // Rispondi

    Strano, visto che c’è disponibilità a ricoverare malati di Covid in arrivo dalla Germania, può darsi che non ci siano più medici nell’ospedale perchè il generale li ha messi tutti negli Ub vaccinali. Tutta la mia solidarietà, se la notizia è vera……..ormai siamo ostaggi del main streem e non crediamo più a nulla!


    1. // Rispondi

      I tumori, soprattutto quello di cui soffre la signora non sono operabili in tutti gli ospedali, lo può fare in quello che attualmente era pieno di no vax in terapia intensiva, ma c’è una buona notizia, la cosa è arrivata in un programma televisivo è stato fatto un appello e finalmente si è liberato un posto, la signora dopo angosciosi mesi di attesa potrà essere operata
      https://www.la7.it/laria-che-tira/video/dopo-lappello-in-tv-laura-di-siena-sara-operata-una-bellissima-notizia-mi-ha-chiamato-loncologo-30-11-2021-411330

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.