Ucraina: la morte di un neonato di 2 giorni e di un ballerino dell’opera

Vadym Khlupyanets era un ballerino del Teatro dell’Opera di Kiev, aveva 26 anni ed è morto in combattimento contro i Russi che hanno invaso il suo paese.
Lo ha annunciato l’account Facebook del teatro, Vadym è morto vicino a Bakhmut, città dell’Ucraina orientale nell’oblast di Donetsk.
Il teatro ha espresso le sue “più sincere condoglianze alla famiglia dell’artista. Gloria e memoria eterna al nostro eroe”, si legge nel profilo.
Khlupyanets era originario di Donetsk.

Nello stesso giorno i russi hanno bombardato il reparto di maternità di un ospedale vicino a Zaporizhzhia, nell’Ucraina sud-orientale. L’ospedale si trova a Vilnianska. I soccorritori hanno estratto una madre dalla macerie, ancora viva ma suo figlio neonato è morto, nell’attacco sono stati feriti medici e personale dell’ospedale.

Un reparto di maternità hanno perso di mira questi criminali

reparto ballerino.JPG

Ucraina: la morte di un neonato di 2 giorni e di un ballerino dell’operaultima modifica: 2022-11-23T15:45:03+01:00da annawintour0

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.