Linguine con zucchine e crema al mascarpone

INGREDIENTI
360 g di Linguine
2 Zucchine
80 g di Mascarpone
40 g di Parmigiano grattugiato
2 Tuorli
1 spicchio di Aglio
Noce moscata
2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe
Preparazione
● Mondate e lavate le zucchine, poi tagliatele a nastro con il pelapatate.

● In una padella antiaderente fate insaporire l’aglio intero con un filo d’olio, unite le zucchine, un poco di acqua e cuocetele per 3 minuti circa, aggiustando di sale.

● In una pentola capiente portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e calatevi la pasta.

● Nel frattempo, in una ciotola lavorate a crema i tuorli con il mascarpone, aggiungete il parmigiano grattugiato, una spolverata di noce moscata e un pizzico di sale.

● Scolate la pasta piuttosto al dente (tenete da parte un po’ di acqua di cottura) e versatela nella padella con le zucchine, quindi unite la crema di mascarpone e saltate a fuoco vivace per pochi istanti, unendo, se necessario, poca acqua di cottura. Spolverate con il pepe e servite la pasta ben calda.

Antipasto di Moscardini

categoria antipasti3

Ingredienti

600 G Moscardini
1 Spicchio Aglio
3 Cucchiai Olio D’oliva
1/2 Bicchiere Vino Bianco
Peperoncino
Sale
Pepe
Prezzemolo

Preparazione

Pulire i moscardini e lavarli sotto la acqua corrente. Far imbiondire l’aglio schiacciato in una padella con l’olio. Unire i moscardini ben asciugati e farli rosolare per 2 minuti. Versare il vino e farlo evaporare, aggiungere sale, pepe e peperoncino e portare a cottura. Levare dal fuoco e farli raffreddare. Servirli cosparsi di prezzemolo tritato.

firma nelly 3-1

Farro perlato con Salsa ai Carciofi

Ingredienti

300 G Farro Perlato
200 G Passata Di Pomodoro (o 10 Pomodorini Ciliegia)
6 Cuori Carciofo
1 Cipolla
1 Spicchio Aglio
4 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
3 Cucchiai Succo Di Limone
2 Cucchiai Olive Nere
1 Ciuffo Prezzemolo
1 Pizzico Sale Grosso
1 Pizzico Sale Fino
1 Pizzico Pepe

Preparazione

Per il farro: lavare accuratamente il farro sotto l’acqua corrente, farlo sgocciolare e poi metterlo in una pentola capiente. Aggiungere il doppio di acqua rispetto al volume del farro. Far prendere il bollore a fuoco molto alto: quando comincia a bollire, aggiungere un pizzico di sale grosso, abbassare al minimo, coprire la pentola e continuare la cottura su uno spargifiamma. Una volta asciutto, dopo circa 30-35 minuti di cottura, mescolare il farro con un cucchiaio di legno. Per la salsa ai carciofi: a fuoco moderato far imbiondire la cipolla tagliata a listarelle in un tegame con l’olio, aggiungere i pomodorini spellati o la passata di pomodoro. Mescolare e, quando comincia a bollire, spolverare con un pizzico di sale fino e uno di pepe. Versare anche i cuori di carciofo tagliali a listarelle molto sottili, le olive nere snocciolate, lo spicchio d’aglio battuto e il succo di limone. Cuocere il tutto a fuoco moderato per circa 2o-25 minuti. Per servire: aggiustare di sale, aggiungere il prezzemolo, mescolare bene e spegnere il fuoco. Versare il farro nei piatti condendolo con la salsa e servire subito.

firma Nelly 6

Crema di Riso all'uovo

categoria mousse e creme al cucchiaio

Ingredienti

250 G Acqua Bollita Leggermente Salata
5 Cucchiai Crema Di Riso Precotta
1 Cucchiaino Olio D’oliva
1 Tuorlo D’uovo Crudo

Preparazione

In 250 g d’acqua bollita e leggermente salata, stemperare 5 cucchiai di crema di riso precotta. Aggiungere un cucchiaino d’olio d’oliva e un tuorlo d’uovo crudo. Mescolare accuratamente e servire.
firma nelly 3-1

DOLCE VIENNESE ALL’UVETTA

categoria dolci 2

Pasta:
(per uno stampo del diametro
di 24 cm circa)
250 g burro o margarina
200 g zucchero
1 bustina di Vanillina PANEANGELI
4 uova
1 fialetta di Aroma Limone PANEANGELI
1 pizzico di sale
500 g farina bianca
125 ml latte circa
1 bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
300 g uvetta

Lavorare il burro a crema ed aggiungere gradatamente zucchero,
vanillina, uova, aroma e sale.
Impastare a cucchiaiate la farina, alternandovi a piccole dosi il
latte e aggiungere, per ultimo, il LIEVITO PANE DEGLI
ANGELI setacciato.
Usare solo la quantità di latte sufficiente per ottenere una pasta
di consistenza tale da staccarsi pesantemente dal cucchiaio. Incorporare
infine alla pasta l’uvetta lavata ed asciugata. Mettere
l’impasto nello stampo imburrato ed infarinato.
Cuocere per 70 minuti circa nella parte inferiore (media se forno
a gas) del forno preriscaldato (elettrico: 180°C, ventilato: 170°C, a gas: 190°C).

fonte:ricettario Paneangeli

firma Nelly 5

Risotto ai funghi porcini con spinaci e castagne

categoria Riso e Risotti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
– 320 g di riso carnaroli
– 4 funghi porcini
– 150 g di spinaci
– 16 castagne, bollite
– 2 spicchi di aglio
– 50 ml di vino bianco secco
– 1,80 ml di brodo vegetale
– olio di oliva extra vergine
– sale
– pepe

1 Mondate i funghi e tagliateli a lamelle sottili.
2 Imbiondite l’aglio schiacciato con 2 cucchiai d’olio in un tegame per risotti, unite i funghi e rosolateli a fiamma moderata. Insaporite con sale, pepe e sfumate con il vino, lasciandolo evaporare. Proseguite per circa 6 minuti o finché i funghi inizieranno ad ammorbidirsi.
3 Unite il riso ai funghi e fatelo tostare brevemente, quindi eliminate l’aglio e versate un mestolo di brodo bollente. Fatelo assorbire prima di aggiungerne dell’altro e proseguite, sempre mescolando, per circa 12 minuti. A questo punto unite le foglie di spinaci e terminate la cottura dopo altri 5-6 minuti.
4 Dividete le castagne in 2 o 4 spicchi e aggiungetele al riso appena levato dal fuoco. Mescolate bene e servite subito, completando con una spolverata di pepe.
fonte:http://www.cucina-naturale.it/ricette/dettaglio/4665?utm_term=206709+-+http%3A%2F%2Fwww.cucina-naturale.it%2Fricette%2Fdettaglio%2F4665&utm_campaign=Cucina+Naturale+Newsletter&utm_medium=email&utm_source=MagNews&utm_content=40061+-+19283+%282016-10-25%29

Firma Nelly 4

MUFFINS DI ZUCCA E CREAM CHEESE

categoria formaggi1

Ingredienti per 4 persone
250 g di cream cheese
250 g di farina
220 g di zucca già mondata;
90 g di burro
8 fettine di prosciutto crudo
6 cucchiai di latte
2 uova
1 cucchiaino e mezzo di lievito per torte salate
1 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
noce moscata qb
sale e pepe qb

Tagliare a pezzetti la zucca e farla cuocere al vapore per 15 minuti circa. Poi passarla nello schiacciapatate raccogliendo il puré ottenuto in una terrina. Incorporare 170 g di cream cheese, la farina, le uova sbattute, un pizzico di sale, una macinata di pepe, il bicarbonato, il lievito, la cannella e la noce moscata. Quindi, poco alla volta e sempre mescolando, aggiungere al composto il latte e il burro fuso.
Distribuire il composto in stampini da muffins leggermente imburrati e spolverizzati con un velo di farina. Trasferire i muffins in forno già caldo a 180°C e cuocere per circa 25 minuti. Lasciare intiepidire i muffins e servirli con il cream cheese rimasto e le fettine di prosciutto crudo.

firma Nelly0

Frappuccino

bevande2

Ingredienti:
• 250 ml di latte
• ½ tazzina di caffè espresso
• 3 cucchiai di zucchero
• 8 cubetti di ghiaccio

Introduzione
Il frappuccino è la bevanda simbolo, la più nota e venduta, della catena di caffetterie Starbucks. Negli anni le varianti introdotte per la delizia dei golosi sono state moltissime: succhi di frutta, sciroppi, cannella, cioccolato, per citarne solo alcune. Per gustare questa bontà, però, bisogna andare oltre confine, e allora perché non provate a prepararlo in casa? È facile, velocissimo e bastano latte, caffè e zucchero.

Preparazione
Preparate il caffè con la moka e lasciatelo raffreddare.

Versate il latte, il caffè e lo zucchero nel frullatore e frullate per alcuni secondi. Aggiungete quindi il ghiaccio e mixate fino a che il composto non sia molto freddo e il ghiaccio stesso finemente triturato.

Servite in un bicchiere da long drink.

Accorgimenti
Prima di frullare lasciate raffreddare bene il caffè.

Idee e varianti
Le varianti, come insegna Starbucks, sono pressoché infinite: il latte può essere scelto intero, scremato o di soia, a seconda dei gusti; al posto del caffè espresso si può usare quello solubile (ne bastano 2 cucchiaini); si possono aggiungere cacao o vaniglia in polvere oppure il caramello.
Se non badate al computo delle calorie, guarnite con panna, topping al cioccolato o caramello, noccioline tritate o biscottini sbriciolati.

fonte:http://www.gustissimo.it/

firma Nelly