Tagliolini verdi con vongole e pomodori secchi

Ingredienti

200 G Farina
2 Uova
Prezzemolo
Basilico
200 G Vongole
1 Spicchio Aglio
Vino Bianco
50 G Pomodori Secchi
Olio D’oliva Extra-vergine

Preparazione

Frullare le uova con il prezzemolo e il basilico. Aggiungere la farina, formare l’impasto, stenderlo e tagliarlo a mo’ di tagliolini. Per il sugo aprire le vongole facendole cuocere con aglio, prezzemolo e vino bianco. Saltare nella stessa padella la pasta precedentemente cotta. Contornare il piatto con un battuto di pomodori secchi, olio, basilico e poca acqua calda.

Spaghetti ai pinoli

Ingredienti:

400 G Pasta Tipo Spaghetti
50 G Pinoli
2 Spicchi Aglio
1 Cipolla
1 Rametto Rosmarino
Formaggio Grana Grattugiato
Sale
Pepe
5 Cucchiai Olio D’oliva

Preparazione:

In una padella scaldare 5 cucchiai di olio, versarvi i pinoli e farli tostare a fuoco vivo. Spegnere il fuoco. Tritare cipolla, aglio e rosmarino e mettere il tutto nella padella con i pinoli. Far appassire a fuoco bassissimo per 5-6 minuti. Lessare gli spaghetti, scolarli e metterli nella padella con il sugo, aggiungere subito il grana, pepare e mantecare a fuoco basso per qualche istante. Servire subito.

Tagliatelle ai funghi

Ingredienti:
500 g di tagliatelle fresche,
250 g di funghi porcini,
150 g di prosciutto cotto,
80 g di burro,
1 spicchio d’aglio,
mazzetto di prezzemolo,
1 bicchierino di vino bianco,
sale,
pepe nero macinato,
noce moscata,
parmigiano grattugiato.

Pulire i funghi porcini eliminando il terriccio e lavandoli accuratamente. Tagliarli a fette consistenti. Sminuzzare lo spicchio d’aglio con un coltello ben affilato e rosolarlo nel burro; aggiungere i funghi. Cuocere per tre minuti a fuoco moderato, mescolando con cura e aggiungendo il vino bianco. Aggiustare il sapore a piacere, con sale, pepe e un pizzico di noce moscata. Lavare il prezzemolo e tritarlo finemente. Tagliare il prosciutto cotto a dadini. Cuocere le tagliatelle al dente, scolarle e trasferirle nella padella insieme ai porcini rosolati. Far saltare tutto per qualche istante, a fuoco sostenuto, mescolando. Aggiungere i dadini di prosciutto cotto e terminare la cottura. Guarnire con una manciata di prezzemolo tritato e del parmigiano grattugiato , a piacere.

Spaghetti alle uova e melanzane

Ingredienti:

280 G Pasta Tipo Spaghetti
2 Melanzane
2 Uova
200 G Ricotta
Alcuni Cucchiai Olio D’oliva
Sale
Prezzemolo

Preparazione:

Lavate le melanzane, tagliatele a dadini e cuocetele in un padellino con alcuni cucchiai di olio e un po’ di prezzemolo; salate. In una zuppiera sbattete insieme due tuorli e un albume, mescolatevi la ricotta riducendo tutto a crema; salate poco. Cuocete gli spaghetti, scolateli e versateli sopra la crema di ricotta, mescolate, aggiungete la dadolata di melanzane e servite subito.

Rigatoni d'argento

Ingredienti:

350 G Pasta Tipo Rigatoni
50 G Pasta Di Olive Nere
Basilico Tritato
4 Pomodori
40 G Formaggio Pecorino Grattugiato
Olio D’oliva
Pepe
Sale

Preparazione:

Fate friggere, in poco olio, per 5 minuti i pomodori tagliati a dadini. Unite la pasta di olive diluita con un po’ d’acqua, aggiungete pecorino, sale e pepe. Lessate la pasta, scolatela, conditela con la salsa, aggiungete il basilico tritato. Servite ciascuna porzione di rigatoni nella carta di alluminio.

Pasta con peperoni e olive

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

– 400gr di pasta a vostra scelta
– 3 peperoni
– mezza cipolla
– pomodori da sugo oppure semplice passata di pomodoro
– olive q.b.
– olio q.b.
– basilico

PROCEDIMENTO

1. Prendete i peperoni, lavateli, toglietegli i semi e tagliateli a listarelle o a cubetti, secondo le vostre preferenze. 2. Prendete una padella antiaderente abbastanza capiente da farli stare abbastanza comodi, aggiungete dell’olio e cuocete i peperoni. 3. Mette il coperchio ma attenzione a non farli abbrustolire con la loro umidità. 4. Mentre i peperoni si cuociono prendete le olive, tolgliete l’osso e tenetele pronte per dopo. 5. Una volta che i peperoni avranno preso il giusto colorito, toglieteli e metteteli in una terrina. 6. Nella stessa padella dove avete cotto i peperoni, tagliate a pezzettini la mezza cipolla, più o meno grandi a seconda delle vostre preferenze. 7. Una volta appassita, aggiungete il pomodoro, mettete il sale e aggiungete di nuovo un poco d’olio. 8. Dopo circa 10-15 minuti, controllate il sugo, aggiungete i peperoni e continuate ancora la cottura, nel frattempo prendete le olive che avete precedentemente snocciolato e tagliate e aggiungete al vostro sugo. 9. Io aggiungo ancora un filo d’olio poco però, questo a vostra discrezione. 10. Fate bollire l’acqua per la pasta, salate e buttatela giù. 11. Una volta scolata, fate saltare in padella con il sugo. 12. Per guarnire i vostri piatti, aggiungete sopra del basilico. 13. Ricordate che la pasta corta e rigata è quella che si sposa meglio con questo piatto.

Trenette al Basilico

categoria primi piatti1

Ingredienti

400 G Pasta Tipo Trenette
1 Manciata Basilico
2 Spicchi Aglio
Olio D’oliva Dietetico
Sale

Preparazione

Lavare ed asciugare il basilico, tritarlo molto finemente con gli spicchi di aglio, unire 10 cucchiai di olio dietetico e mescolare sino ad ottenere un composto bene amalgamato. Lessare le trenette al dente e condirle con la salsetta di basilico. Se dovessero risultare troppo pastose, ammorbidire con 2 cucchiai di acqua di cottura.

firma Nelly 6

Linguine con zucchine e crema al mascarpone

INGREDIENTI
360 g di Linguine
2 Zucchine
80 g di Mascarpone
40 g di Parmigiano grattugiato
2 Tuorli
1 spicchio di Aglio
Noce moscata
2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe
Preparazione
● Mondate e lavate le zucchine, poi tagliatele a nastro con il pelapatate.

● In una padella antiaderente fate insaporire l’aglio intero con un filo d’olio, unite le zucchine, un poco di acqua e cuocetele per 3 minuti circa, aggiustando di sale.

● In una pentola capiente portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e calatevi la pasta.

● Nel frattempo, in una ciotola lavorate a crema i tuorli con il mascarpone, aggiungete il parmigiano grattugiato, una spolverata di noce moscata e un pizzico di sale.

● Scolate la pasta piuttosto al dente (tenete da parte un po’ di acqua di cottura) e versatela nella padella con le zucchine, quindi unite la crema di mascarpone e saltate a fuoco vivace per pochi istanti, unendo, se necessario, poca acqua di cottura. Spolverate con il pepe e servite la pasta ben calda.

Pasta con tonno e limone

Ingredienti:
• 100 g di Pasta
• 1 scatoletta di tonno
• prezzemolo
• peperoncino
• mezzo limone
• 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
• 1 spicchio di aglio
• (facoltativo) 1 manciata di capperi
• sale

• Tritare il prezzemolo;
• Spremere mezzo limone;
• Affettare il peperoncino (rimuovendo prima i semi);
• Sgocciolare il tonno.

Scaldate l’olio in padella con uno spicchio d’aglio.

Appena caldo, rimuovete l’aglio e mettere a scaldare il tonno, aggiungendo il peperoncino, i capperi, il prezzemolo e il succo di limone. Fate saltare a fuoco medio-alto per qualche minuto.

Scolate la pasta al dente, trasferitela in padella e saltate per qualche minuto.

Impiattate e condite con una provvidenziale spolverata di prezzemolo e un filo d’olio a crudo.