Faccette dentali

Le faccette dentali per l’estetica del sorriso

Le faccette dentali sono uno strato sottile e personalizzato di materiale di colore simile a

faccette dentali

faccette dentali

quello dei denti naturali, fatto di porcellana o resina composita, progettato per coprire la superficie anteriore di un dente al fine di risolvere problemi estetici con i denti come decadimento, usura e frattura dei denti utilizzato per migliorare l’aspetto estetico del paziente. Inoltre, può aiutare a rafforzare la dentatura. Le faccette dentali sono un tipo di protesi dentaria che è coinvolta nell’odontoiatria cosmetica. È noto che fa parte delle protesi estetiche.

Tipologia di faccette dentali

Le faccette estetiche si classificano a seconda dei materiali utilizzati per realizzarle:

  • Porcellana
  • Resina composita

Vantaggi e svantaggi delle faccette dentali di porcellana

Le faccette dentali di porcellana offrono un aspetto naturale dei denti con eccellente proprietà riflettente e translucida. Sono più luminose delle faccette dentali in resina composita ed hanno minori effetti collaterali. Inoltre, sono estremamente facili da gestire e manutenere.

Se avete in mente di applicarle ai vostri denti per avere un nuovo sorriso smagliante, è consigliabile rivolgersi a dentisti specializzati in odontoiatria cosmetica. Dopo aver pianificato i piani di trattamento con i pazienti, le faccette dentali saranno prodotte da odontotecnici in un laboratorio dentistico di alto livello.

Vantaggi delle faccette dentali di porcellana

  • Le faccette dentali di porcellana sono resistenti alle macchie grazie alle superfici lisce e lucide.
  • In alcuni casi aiutano a regolare l’allineamento dei denti al posto del trattamento ortodontico.
  • La faccetta dentale di porcellana imita l’aspetto naturale dei denti. Il colore può essere selezionato in modo da far apparire i denti scuri molto più bianchi.
  • Le faccette dentali di porcellana possono aiutare a chiudere lo spazio tra due denti(diastema).
  • In alcuni casi consentono di regolare la lunghezza e la forma dei denti.
  • In molti casi aiutano a ripristinare i denti fratturati.
  • Hanno resistenza e durata elevata e possono mantenere la loro bellezza per tutta la vita.

Svantaggi delle faccette dentali di porcellana

  • Le faccette dentali di porcellana sono più costose delle faccette dentali in resina composita.
  • Richiedono più tempo operativo rispetto alle faccette dentali in composito.
  • Per realizzare una faccetta dentale di porcellana è necessario asportare più superficie di dente naturale di una faccetta dentale in composito.

Vantaggi e svantaggi delle faccette dentali composte

Una faccetta dentale composita è un materiale di riempimento a dentatura utilizzato per creare una nuova forma. Una faccetta dentale composita può o non deve ridurre la superficie del dente, a seconda delle condizioni dei denti e dell’occlusione del paziente.

Vantaggi delle faccette dentali composte

  • Le faccette dentali composte possono assomigliare al colore naturale dei denti.
  • Sono meno costose delle faccette dentali di porcellana.

Svantaggi delle faccette dentali composte

  • Le faccette dentali composte sono più deboli delle faccette dentali di porcellana.
  • Hanno una vita più breve delle faccette dentali di porcellana.
  • Sono facilmente macchiati nel tempo.
  • Hanno meno capacità di imitare l’aspetto dentale rispetto alle faccette dentali di porcellana.

Vantaggi delle faccette dentali

  • Regolazione della forma
  • Regolazione dell’allineamento dei denti
  • Regolazione delle dimensioni irregolari dei denti
  • Restauro di un dente fratturato, dentellato o dente eroso
  • Regolazione irregolare o danneggiata della superficie del dente
  • Risoluzione di problemi ai denti macchiati e regolazione del colore dei denti
  • Chiusura spaziale
  • Superficie dentata di rinforzo
  • Le faccette dentali di porcellana possono resistere alle macchie di tè, caffè o fumo.

Le fasi di realizzazione di una faccetta dentale per odontoiatria

  1. La condizione di salute dei denti è valutata dal medico.
  2. La superficie del dente è ridotta di circa 0,5-2,0 mm per preparare lo spazio le faccette dentali.
  3. Viene preso un calco ed inviato al laboratorio odontotecnico per la realizzazione delle faccette dentali.
  4. Le faccette dentali vengono provate sul dente. Poi vengono adattate in base alle necessità del paziente.
  5. Le faccette dentali vengono fissate in modo permanente ai denti con cemento specifico. Poi il cemento viene attivato con una fonte luminosa speciale.

Cura e manutenzione delle faccette dentali

Lavare i denti almeno 2 volte al giorno o dopo i pasti. Va fatta particolare attenzione specialmente nell’area al margine delle gengive, dove si trova l’intersezione tra il margine della faccetta dentale e la superficie dei denti.

Utilizzare il filo interdentale e lavare correttamente i denti come specificato del dentista.

Sciacquati la bocca con un collutorio al fluoro per circa un minuto prima di andare a letto ogni notte.

Evitare di masticare oggetti duri (matite, ghiaccio) con i denti.

Andare dal dentista per un controllo periodico ogni 6 mesi.

Faccette dentaliultima modifica: 2019-10-19T17:39:28+02:00da marros6910

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.