Metà gatto, metà neonato. Creatura in Malesia spaventa il web, ma la realtà è un’altra

Il web è rimasto sconcertato dopo aver visto le foto di un presunto ritrovamento avvenuto in Malesia, nello stato del Pahang. Gli scatti sono stati pubblicati sui social e hanno fatto il giro del mondo.

La misteriosa creatura sembra un ibrido tra l’essere umano e alcuni animali, e oltre ai due denti affilati presenta anche una folta peluria lungo tutto il dorso. Dopo che gli scatti sono stati diffusi sui social, si era sparsa la voce del rinvenimento in un bosco della Malesia, una notizia che aveva gettato nel panico e terrorizzato gli abitanti del luogo.

Come riportano l’Irish Mirror e alcuni media locali, sulla vicenda si è resa necessaria la puntualizzazione della polizia locale, che ha annunciato che il rinvenimento della creatura è una vera e propria bufala. La misteriosa creatura non è altro che un pupazzo in silicone realizzato con maestria da un’azienda dedita a creazioni spaventose e decisamente realistiche.
Secondo quanto riportato dalla polizia malese, l’azienda che ha realizzato questa inquietante e spaventosa creazione ha una sede all’estero, in un altro paese asiatico, e vende i suoi prodotti online in tutto il mondo.

Metà gatto, metà neonato. Creatura in Malesia spaventa il web, ma la realtà è un’altraultima modifica: 2017-10-19T23:02:03+02:00da sofia_sofia777

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.