Elettra Lamborghini contro il razzismo: “Postano foto nere e sono i peggio razzisti”

Elettra Lamborghini non le manda di certo a dire. E quando una cosa non le piace, eccola puntuale sui social a spiegarne le motivazioni. Stavolta la cantante se l’è presa con il #BlackoutTuesday. Tutte quelle foto con lo sfondo nero postate per sostenere il movimento Black Lives Matter e George Floyd ucciso mentre era sotto custodia della polizia di Minneapolis non le sono andate a genio. “Siete i peggiori razzisti”, spiega su Instagram.

Il Principe William fortemente preoccupato, l’incontro segreto con la medium di Lady Diana

055156871-875d79ef-0e00-4fd4-8031-c26f46a3b9f6

“Non mi piace pubblicare quello che pubblicano gli altri – spiega Elettra – mi sta sul c….o la gente che non sa neanche cosa sta succedendo nel mondo e posta foto solo perché è la tendenza”.

Jennifer Aniston, la foto nuda va all’asta per beneficenza: al via la raccolta fondi per il coronavirus

La Lamborghini se la prende con chi ha postato le foto con lo sfondo nero sui social: “Oggi è la giornata che bisogna mettere la foto nera, e poi sono i peggio razzisti, io non ci sto, se foste così tutti buoni non sarebbe un mondo di merda, quindi non fate gli ipocriti”.

Elettra-Lamborghini-credits-Cosimo-Buccolieri-2

La cantante estende il discorso alla questione immigrati: “Voi siete gli stessi che qualche mese fa ve la prendevate quando sbarcavano le madri e i bambini, siete gli stessi che giudicano dal colore della pelle. Non sapete guardare al di là del vostro naso, non capite a bellezza che ci può essere di fronte a una cultura differente… così non andiamo da nessuna parte”.

Elettra Lamborghini contro il razzismo: “Postano foto nere e sono i peggio razzisti”ultima modifica: 2020-06-03T16:56:19+02:00da george102

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.