Barbara D’Urso e la foto col “ciuffo ribelle”. I fan notano un particolare: «Sempre la stessa cosa!»

Barbara D’Urso posta una foto, i fan notano un particolare e si scatenano le critiche: “Sempre la stessa cosa”. Come successo recentemente infatti Barbara D’Urso viene additata dai follower perché sempre in posa e stavolta anche col sospetto di utilizzo di photoshop.

5396109_1914_barbara_durso

Barbara, in meritata vacanza dai numerosi impegni tv, ha condiviso un sua selfie in cui, indossando un vestitino corto, siede di lato a una poltrona, seguito dalla didascalia: “Ciuffo ribelle #estate #colcuore”. Il post ha ricevuto naturalmente molti like e complimenti da parte dei fan, ma ha diviso la bacheca dei commenti. Molti follower infatti l’accusano di non avere mai posizioni naturali e di aver utilizzato un programma di fotoritocco, “Sempre la stessa cosa”, chiosa un fan, a cui si aggiungono diverse voci: “Se guardi le altre foto – scrive un altro internauta – Sempre sta posa!! Mamma mia che monotonia!! E come al solito. A pinocchio si allungava il naso.. A te a seconda delle foto… Le gambe … hai certi piedi”.

Cattura-8-2-537x360

Temptation Island, Valeria Liberati e Ciavy di nuovo insieme? I post “sospetti”

Le stoccatine non mancano (“Neanche in barca si puo stare tranquilli come apro er telefono ce sono ste foto, ma perche il senso quale e?”) e addirittura la didascalia del post non è di gradimento ad altri follower: “Te un ciuffo ribelle non sai cos’è! Una foto al naturale no eh ?… Menomale che ce instagram con tutti questi filtri”).
Le condivisioni di Barbara non sono nuove a queste critiche, lo stesso era accaduto per uno scatto postato dalla conduttrice mentre correva, definita dai fan una foto in “posa plastica”.

barbara-durso_09191817

Barbara D’Urso e la foto col “ciuffo ribelle”. I fan notano un particolare: «Sempre la stessa cosa!»ultima modifica: 2020-08-10T00:04:24+02:00da george102

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.