Elisabetta Gregoraci contesa da tre (meglio, due…) uomini: ecco chi sono

L’ex signora Briatore è stata fotografata con Alessandro Benetton, reduce dalla fine del matrimonio con Deborah Compagnoni. In realtà, però, Oggi sa che il suo cuore è diviso tra due rampolli…

gregoraci-faleschini-levati-645

Elisabetta Gregoraci ha da poco compiuto 41 anni. Festa con un mezzo disastro… Ma è in amore che le cose sembrano andare davvero a gonfie vele per la ex signora Briatore. E dopo i flirt che le sono stati appioppati al Grande Fratello Vip , ora Oggi è in grado di anticiparvi che il suo cuore è conteso da tre uomini. Meglio, due…

LA FUGA A CORTINA – Elisabetta Gregoraci è stata recentemente fotografata a Cortina d’Ampezzo in compagnia di Alessandro Benetton. E subito è scattato il gossip che li vuole assieme, visto che lui è reduce, dopo 13 anni e tre figli, della fine del matrimonio con Deborah Compagnoni (GUARDA),che sembrava a prova di tempo che passa. Eppure, i proverbiali bene informati sostengono che tra loro ci sia solo una semplice bella amicizia. E nulla più.

GLI ALTRI DUE RAMPOLLI – In realtà, Oggi ha raccolto dei sussurri che vogliono Elisabetta Gregoraci letteralmente contesa da altri due ricchi rampolli del Nord Italia. Sconosciuti (o quasi) al grande pubblico, ma molto noti nei salotti che contano. Si tratta del padovano Manuel Faleschini, imprenditore della moda, fondatore di Waycap e neo acquirente dell’ex quartier generale di Krizia a Milano (circa 3.000 metri quadrati, per 20 milioni di euro…); e l’altro Mirco Levati, esperto di marketing e comunicazione in ambito sportivo, che per anni si è occupato delle pubbliche relazioni del Parma calcio e che ora fa anche il procuratore di alcuni calciatori (accreditato, tra l’altro, di un flirt anche con Belen Rodriguez, anni fa…). Chi la spunterà tra i due? Ah, saperlo…

Elisabetta Gregoraci contesa da tre (meglio, due…) uomini: ecco chi sonoultima modifica: 2021-03-02T17:30:42+01:00da george102

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.