Tapiro ad Ambra: una storia complicata

6A9C3CC9-CED2-42E8-AFB8-319A08743267 2F1A5351-593B-48A6-A449-C87848738BFE
Fuoriesce dalla normale vicenda di gossip e dalla satira di Striscia la notizia che non risparmia nessuno il tapiro di Striscia ad Ambra.

Allegri durante il suo incontro con la stampa che precede la partita con la Roma afferma di non voler commentare e che per scelta tiene separata dalla sua vita privata quella professionale.

Se questa è la sua filosofia di vita una relazione con una showgirl non è la scelta migliore. Perché oggi più che mai l’immagine in questo lavoro è ciò che conta. La visibilità sui media e sui rotocalchi è sempre ricercata e si mette in ballo la vita professionale e quella privata.

La trasmissione di Striscia in realtà a noi è sembrata molto satirica proprio nei confronti di Allegri.

Nonostante Striscia ribadisca che Ambra era consenziente da un comunicato ANSA apprendiamo che i legali di Ambra stiamo valutando la possibilità di agire in giudizio nei confronti della trasmissione televisiva che da anni fa divertire gli spettatori ma mette alla berlina tante persone.

Che Staffelli abbia davvero esagerato questa volta?
Se trovasse il modo di scusarsi con entrambi farebbe davvero notizia.

(foto da internet)

Attilio Runello

 

La principessa Leonor non partecipa alla parata del National Day

MADRID, SPAIN - OCTOBER 12: Queen Letizia of Spain, Princess Leonor and the president of the Spanish government Pedro Sánchez attend the National Day Military Parade on October 12, 2021 in Madrid, Spain. (Photo by David Benito/Getty Images)

MADRID, SPAIN - OCTOBER 12: King Felipe of Spain, Queen Letizia of Spain, Princess Leonor and the president of the Spanish government Pedro Sánchez attend the National Day Military Parade on October 12, 2021 in Madrid, Spain. (Photo by David Benito/Getty Images)

MADRID, SPAIN - OCTOBER 12: King Felipe of Spain, Queen Letizia of Spain, Princess Leonor and the president of the Spanish government Pedro Sánchez attend the National Day Military Parade on October 12, 2021 in Madrid, Spain. (Photo by David Benito/Getty Images)

MADRID, SPAIN - OCTOBER 12: King Felipe of Spain, Queen Letizia of Spain, Princess Leonor and the president of the Spanish government Pedro Sánchez attend the National Day Military Parade on October 12, 2021 in Madrid, Spain. (Photo by David Benito/Getty Images)

MADRID, SPAIN - OCTOBER 12: King Felipe of Spain, Queen Letizia of Spain, Princess Leonor and the president of the Spanish government Pedro Sánchez attend the National Day Military Parade on October 12, 2021 in Madrid, Spain. (Photo by David Benito/Getty Images)

MADRID, SPAIN - OCTOBER 12: King Felipe of Spain and Queen Letizia of Spain attend the National Day Military Parade on October 12, 2021 in Madrid, Spain. (Photo by David Benito/Getty Images)

Letizia Ortiz e Felipe di Spagna festeggiano il National Day ma per la prima volta manca la principessa Leonor. Con loro l’altra figlia, Sofia.

Leonor infatti in questo momento per la prima volta si trova lontano dal suo paese d’origine: la giovane Principessa si è trasferita temporaneamente in Galles, dove ha iniziato a frequentare il prestigioso UWC Atlantic College. Leonor dovrà rimanere lontana dai suoi cari per un po’, dal momento che l’istituto ha delle regole molto rigide in fatto di visite familiari.

La regina di Spagna sfoggia un sobrio ed elegante abito celeste con gonna asimmetrica firmato María Barragán mentre l’infanta 14enne indossa un vestito bianco con le balze.

La festa nazionale spagnola è una festa che si celebra il 12 ottobre e che commemora il giorno della scoperta dell’America da parte del navigatore genovese Cristoforo Colombo, nel 1492. È da notare che la Spagna è uno dei paesi che rivendica i natali di Colombo, chiamato Cristóbal Colón in spagnolo

(foto da internet)

Attilio Runello

 

La minigonna di Miu Miu alla Parigi Fashion Week


4C89BE1F-D338-4A40-B326-F78AB4653D59 D0ED5659-061C-407B-8B63-1F47580BEACF B9A7AE38-E506-45D0-84ED-00BEBC244512 75FE2B02-8A4C-4638-8EEB-F01FDA01D18C 9F527A35-5992-4356-A9B8-D006E416803A

Il nuovo diktat invita a scoprirsi, perché la minigonna diventa micro. Artefice di questa operazione è Miu Miu che con la sua nuova collezione, presentata alla Paris Fashion Week, ha ridato una nuova freschezza a capi intramontabili, reinterpretandoli in una versione completamente diversa. Le microgonne, infatti, nascono da pantaloni che sono stati tagliati fino a diventare skirt accorciate, in modo tale da mettere in evidenza le gambe. E dei pantaloni presi dall’armadio di lui è rimasta la cintura. I mocassini e i calzini poi completano la provocazione.

(foto da internet)

Attilio Runello