Un’onda la travolge e la trascina in mare: donna annega davanti ai familiari, tragedia in Salento

Tragedia a Marina Serra, una delle marine di Tricase, dove nella tarda mattinata è stato rinvenuto il cadavere di una donna in mezzo al mare. Secondo i primi accertamenti la donna, Francesca Carbone, una 63enne di Tricase, era seduta sugli scogli quando un’onda improvvisa l’ha travolta, scaraventandola in mare.

1910260_99_marina_serra_piscine_vista_piscineCon lei c’era il figlio, che ha tentato in tutti i modi di riportarla sulla terraferma, senza riuscirci a causa delle cattive condizioni del mare agitato per il forte vento. L’uomo ha peraltro rischiato di annegare a sua volta.   Il corpo della sfortunata vittima è stato recuperato solo diverse ore dopo nei pressi della marina di Corsano, con l’ausilio di un elicottero della Vigili del fuoco e l’intervento dei Guardia costiera.

Un’onda la travolge e la trascina in mare: donna annega davanti ai familiari, tragedia in Salentoultima modifica: 2016-08-14T10:45:43+02:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.