FRANCESCO RENGA RIPARTE DAL FORUM: SABATO SERA IL LIVE CON I GRANDI SUCCESSI E IL NUOVO ALBUM

NoteVerticali.it_FrancescoRengaFrancesco Renga sceglie i palasport. Il cantante bresciano inaugura domani a Milano il suo tour su e giù per l’Italia e si presenta con il nuovo lavoro intitolato Scriverò il tuo nome. Dodici brani per altrettanti modi di raccontare l’amore.  Con il nuovo album Renga è tornato in scena per quello che potrebbe essere definito il secondo atto di quel nuovo percorso artistico cominciato con il lavoro precedente, Tempo reale, scandito dalle indicazioni del produttore Michele Canova che ha guidato l’artista verso un nuovo modo di lavorare. «Mi sono concentrato sul canto – ha detto – diventato più essenziale e diretto, mentre per la parte autorale mi sono affidato anche a nomi nuovi che hanno uno sguardo contemporaneo e dai quali avrei solo potuto imparare. Fino a oggi ho sempre pubblicato album che erano la fotografia di quello che ero in quel momento, questo invece è la foto del Renga che sarà».  Due anni sono il tempo che l’artista ha impiegato per la lavorazione del disco, tra Milano e Los Angeles dove lavora Canova. «In questo periodo ho lavorato a tante canzoni – ha raccontato – per poi scegliere quelle che sono risultate più adatte all’album. È un lavoro che parla in modo diretto e nel quale sono finite anche le mie esperienze degli ultimi due anni travagliati, tra gossip e altro (a proposito della separazione da Ambra Angiolini, ndr)». Renga si definisce oggi «un uomo sereno e penso lo si capisca da quello che ho scritto».  Con Scriverò il tuo nome ha introdotto anche cambiamenti sostanziali in termini musicali, per sempio usando più elettronica. «Sono un curioso di natura e devo cambiare spesso le carte in tavola, è il mio carattere».  Sabato 15 ottobre, Mediolanum Forum, via Di Vittorio, 6, Assago. Ore 21. Ingresso 65/30 euro

FRANCESCO RENGA RIPARTE DAL FORUM: SABATO SERA IL LIVE CON I GRANDI SUCCESSI E IL NUOVO ALBUMultima modifica: 2016-10-14T11:32:08+02:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.