“Auguratemi buona fortuna”, poi la modella si schianta in aereo in diretta

Due persone hanno perso la vita nello schianto di un idrovolante bimotore precipitato nelle acque del fiume Swanh, a Perth, in Australia, lo scorso 26 gennaio. Proprio in quel giorno si celebra l’Australia Day, che ricorda l’arrivo dei primi coloni inglesi sulle coste australiane, e i due passeggeri erano in volo per i festeggiamenti. Si tratta del pilota 52enne Peter Lynch, considerato molto esperto, e la sua fidanzata indonesiana, la modella 30enne Endah Cakrawati.

endah-peter_30145204

La ragazza ha documentato, inconsapevolmente, quelli che sarebbero stati i suoi ultimi istanti di vita. “Siamo pronti, buon Australian Day” dice Endah in un video su Instagram, mentre le sue ultime parole prima dello schianto davanti agli occhi di oltre 300mila persone in attesa di uno spettacolo pirotecnico sono state: “Auguratemi buona fortuna”.

“Un’indagine è in corso” – ha spiegato il commissario Stephen Brown, capo ad interim della Polizia occidentale – “ci vorrà del tempo per capire esattamente cosa sia accaduto. Nel frattempo anche l’ufficio australiano per la sicurezza nei trasporti e l’autorità per la sicurezza aerea civile hanno cominciato a indagare. Una volta tirato fuori l’aereo dall’acqua lo analizzeremo per risalire alla possibile causa dello schianto e prevenire incidenti simili in futuro”.

“Auguratemi buona fortuna”, poi la modella si schianta in aereo in direttaultima modifica: 2017-01-30T23:10:20+01:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.