“Striscia la Notizia”, Luca Abete aggredito con calci e pugni

Lʼinviato vittima degli abusivi al grande mercato della merce rubata e contraffatta di Caserta: il servizio completo andrà in onda stasera su Canale 5.

indexLuca Abete è stato aggredito da un gruppo di commercianti abusivi, per lo più extracomunitari, del grande mercato di merce rubata e contraffatta di Caserta. L’inviato di Striscia la Notizia aveva fatto un primo reportage il 15 dicembre ma dopo un intervento delle forze dell’ordine nulla è cambiato, come dimostra il grave episodio di violenza. Ecco il video con il momento clou dell’aggressione. Il servizio completo andrà in onda questa sera su Canale 5.

“Un gruppo di extracomunitari ha aggredito me e il mio staff con pugni, calci e bastoni durante la registrazione di un servizio – Scrive Abete su Facebook – Attrezzature distrutte, dolori dappertutto, ma poteva andarci peggio. Voglio dire GRAZIE alle persone che intervenendo ci hanno salvato la vita!”.

“Striscia la Notizia”, Luca Abete aggredito con calci e pugniultima modifica: 2017-03-13T20:25:40+01:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.