Il campanile di Oroset I (episodio 134°)


felice

Felice Tolfo 

seguito:

 

<Sono veramente contento!> esclamò Alex. <Anche se sono trascorsi pochi giorni dalla mia venuta sulla Luna sento forte il mio desiderio per la prima camminata esterna.  A parte

quei pochi passi,

della mia vera prima volta,

dall’astronave alla città!

 

<Sono veramente contento!> esclamò Alex. <Anche se sono trascorsi pochi giorni dalla mia venuta sulla Luna sento forte il mio desiderio per la prima camminata esterna.  A parte

quei pochi passi,

della mia vera prima volta,

dall’astronave alla città!

 

Questo ovviamente riguarda solamente il sottoscritto mentre per te, mitica principessa lunare e forse regina di mille pianeti, chissà le opportunità che ti si saranno presentate in tutti questi anni?  Magari anche per un incontro galante con qualche alieno…?? Uahahah…!!  Uahahah…!!>

<Ahahahah…!! Beh….. una confessione te la devo proprio fare perché effettivamente le belle occasioni non mi sono mancate…..

 

E a dire il vero….. personalmente ho sempre avuto un debole per l’alieno misterioso…..

Ahahahah…!! Ahahahah…!!>

 

Uahahah…!!  Ahahahah…!! Uahahah…!!  Ahahahah…!!

 

<Comunque le mie uscite non sono state poi così numerose come ti piacerebbe pensare. Anzi direi piuttosto scarse scarsette e tutte collegate ad eventi di una certa rilevanza. Confesso che non provo un grande interesse per quella sterilità esterna!

 

Una natura dall’aspetto così spettrale mi fa più tristezza che altro…!!

 

Se poi per completare questa configurazione ci dobbiamo aggiungere pure l’ingombro della tuta….. beh allora te la raccomando la mia voglia di uscire…??

 

Io sto così bene in città che non mi pongo mai il problema dell’esterno!

Ci sono tante di quelle cose da fare che il tempo non mi basta mai.

Anzi mi è sempre tiranno…..

il tempo……. Ahahahah…!!>

<Uahahah…!!>

 

Ahahahah…!!  Uahahah…!!

 

<Amore mio, ma lo sai che io sono una che si accontenta di poco! Con questo non voglio dire che mi succede di frequente, ma alle volte si…… in effetti è proprio così.

 

Chi si accontenta gode adesso e saprà godere anche domani>

 

<Ma che bella che sei, la tua saggezza mi fa venire i brividi a pelle…..

Comunque ogni tanto te lo fai un bel giretto sulla Terra…..

 

niente male per una che si accontenta di poco? 

Uahahah…!!>

 

<Ahahahah…!!  Ahahahah…!!>

 

<Al contrario per me è molto importante far sentire a quella preistorica di regolite il peso del mio corpo che si butta giù dritto sugli scarponi che la devono calpestare.

 

Solamente così potrò riprovare l’ebbrezza di una scarpinata sulla superficie lunare.

Bello godere di un panorama particolarmente selvaggio.

Ai più forse noioso,

anche in considerazione di quel “quarantuno per cento”

che non ti autorizza a vedere la Terra,

un vero peccato,

ma si tratta pur sempre della Luna…!!

Per me un mondo tutto nuovo!

Lo potrei descrivere come un fatto sensazionale e

 straordinariamente misterioso…!!

Anche perché uno viene qui sulla Luna e non si fa nemmeno una passeggiatina fuori all’aperto…??…??

La si fa, la si fa, eccome…!!

E se sarò un uomo fortunato potrei anche avere

il tanto desiderato incontro galante…??

Magari proprio con lei:

Alien la bavosa…..

 

Una puttana scatenata…!!

 

Uahahah…!! Uahahah…!!>

 

Ahahahah…!!  Uahahah…!!  Ahahahah…!!  Uahahah…!!

segue:

Il campanile di Oroset I (episodio 134°)ultima modifica: 2020-03-23T22:47:23+01:00da felixthecat6

Lascia un commento