Il campanile di Oroset II (episodio 19°)


felice

Felice Tolfo 

seguito:

I primi due che oltrepassarono le doppie porte stagne raggiunsero velocemente il CTS1.

Subito seguiti dagli altri tre gruppi,

distanziati ognuno dai due minuti di sosta obbligata presso la sala intermedia!

Alle quattordici un veloce ma caloroso saluto prima di sciogliere il gruppo.

I primi due che oltrepassarono le doppie porte stagne raggiunsero velocemente il CTS1.

Subito seguiti dagli altri tre gruppi,

distanziati ognuno dai due minuti di sosta obbligata presso la sala intermedia!

Alle quattordici un veloce ma caloroso saluto prima di sciogliere il gruppo.

 

Alex, Isabel e Alfonso, un tutt’uno con il suo inseparabile carrellino, furono subito raggiunti da Aleandro.

<Salveee! Ehiiiii…… ma quale avventura !!!!!!  Ahahahah…!!

Uahahah…!!  Ahahahah…!!  Uahahah…!!  Ahahahah…!!

Raaaagazziiii!!! stiamo andando a pranzo fuori…..

Ho prenotato al solito ristorante perché mi era venuta una strana voglia di grattarmi la schiena in vostra compagnia e se non l’avessi fatto mi sarei messo a piangere….. Ahahahah…!!  Ahahahah…!!

Uahahah…!!  Ahahahah…!!

Alle quattordici e trenta erano già seduti al solito tavolo rotondo: Aleandro, Alfonso, Isabel e Alex.

Aleandro,

anelante come non mai,

desideroso di ascoltare dalla viva voce dei suoi amici esploratori i loro racconti,

organizzò un pranzo spedito ad una velocità tale da rendere un po’ ridicolo quel momento così mistico. 

Ma l’atmosfera che vi regnava era impregnata di così tanta e diversa felicità che pareva essere sospinta da una grande e tale esaltazione che si misero tutti e quattro a ridere a crepapelle…!!

 

Dopo aver bevuto il suo caffè Aleandro, sorridente e divertito, iniziò a discutere su quanto indirettamente vissuto in mattinata. Sottolineando le forti emozioni provate nel seguire passo dopo passo l’ispezione

della dimora dei primi abitanti della Luna.

<Certo>, confermò Alex, <quello che abbiamo scoperto mi ha permesso di vivere una mattinata, oltreché importante, talmente bella da non crederci …!!

Una giornata che rimarrà scolpita nei miei ricordi più indelebili…!!

 

Il culmine, l’apice delle mie emozioni l’ho raggiunto esattamente nel momento in cui, vedendo le foto, ho potuto realizzare la loro effettiva provenienza…!!

Una scoperta da capogiro,

 

era la “stessa” degli amici extrasolari: “Oroset”!!>

 

l’esaltazione di un uomo terrestre, giusto e onesto, di fronte alle sorprese dell’universo…!!

 

<Sin da subito ho provato a pensare alle loro inevitabili e sorprendenti reazioni nel venire a conoscenza della galleria Oroset:

 

un’esplosione di sentimenti e di emozioni mai provate prima…..

segue…..

Il campanile di Oroset II (episodio 19°)ultima modifica: 2020-06-06T09:33:35+02:00da felixthecat6

Lascia un commento