Il campanile di Oroset I – libro primo – (episodio 4°)

http://www.lulu.com/shop/felice-tolfo/il-campanile-di-oroset-libro-i/ebook/product-23785046.html
Felice Tolfo

     

fine precedente:                                

 <Alex…… ma lo sai che sei proprio un pagliaccio, un simpatico pagliaccio però….. Dai andiamo dentro…!!>

 (4°ep.)

<”Entriamo entriamo”…. anche perché se restiamo qua fuori nessuno ci regala niente…. Uahahah…!!>

Una volta dentro casa, dopo un attimo di smarrimento per un’imbarazzante senso di solitudine, Alex vide materializzarsi al suo cospetto

una donna

***bellissima***

Dolcemente alta, con i capelli castano chiari leggermente ondulati. Il profilo del naso dritto e poco sporgente e gli occhi verde chiaro. Portava un tailleur pantalone stile classico di colore rosa, camicia casual bianca e scarpe rosso cardinale di taglio semplice con un tacco che non superava i cinque centimetri. Per Alex fu come una “presenza celestiale” che lo proiettava a vivere in una favola dei tempi passati.

Sebbene per evitare di trasformare in realtà le sue fantasie di desiderio riportò l’attenzione al presente dove, con la sua lucidità di sempre,

si accorse di essere rimasto a fissarla come ipnotizzato…!!

Era talmente emozionato che non riusciva nemmeno ad aprire

la bocca.

Ma per sua fortuna fu lei a presentarsi, e lo fece con una naturalezza quasi spiazzante accompagnata da un sorriso di tale e rara dolcezza a lui sconosciuta…..

semplicemente affascinante”…!!

<Ciaoooo……………. io sono Isabel Olegna, figlia di Camilla e tu sei Alessandro…??>

<Co..co..me… fai a..a.. conoscere il mio nome?

Sì certo….. sono Alessandro, ma per gli amici Alex,

tanto piacereeee…!!>

<Il piacere è tutto mio! Sai Alex, alle volte penso di avere dei poteri soprannaturali…!! Ahahahah…!!>

<Uahahah…!! Uahahah…!!

Ma non sarai mica come la maga Circe????

Povero me…?? Uahahah…!!>

<Ahahahah…!! Ma che simpatico! Prima di ogni altra cosa è giusto che tu sappia che questa storia ha avuto inizio esattamente nel momento in cui mamma mi ha parlato di te. Una responsabilità per nulla di poco conto, partorita dopo una gravidanza ricca di meticolosi e invisibili pedinamenti effettuati nei tuoi confronti, che alla fine ti hanno condotto sin qui…!!

Un regalo piovutomi dal cielo…!!

Beh che dire……? C’è questa bella realtà che ti sta concretamente portando tra le mie braccia! E allora…?? Ecco che effettivamente potresti essere la persona giusta per me…??…??…??

Lo sento dal tamburellare del mio cuore dentro il petto che mi posso fidare di te…!!>

<Una donna dal cuore a tamburello…… Uahahah…!! Perdonami…… ma sentire questa tua amabile descrizione m’impressiona e non di poco! Certo, non conoscendoti non avrei mai immaginato che una donna così bella e affascinante…..

♪♪ cento ♪♪ violini ♪♪ suonavano ♪♪

potesse avere il suo cuore che

tamburellava”

per la fiducia nei miei confronti…!!

Proprio una bella sorpresa…!!>

<Ma nooo….. non devi impressionarti nel vedermi così sfacciatamente tenace, io sono fatta così! Mi piace giocare sull’insistenza per ottenere una cosa che trovo, oltre che piacevole e affascinante, fondamentale per risolvere certi miei problemi.

Sarebbe un piacere averti al mio fianco, tutto qui…!!…??

Che te ne pare…??>

segue…..

Il campanile di Oroset I – libro primo – (episodio 4°)ultima modifica: 2021-05-05T09:31:25+02:00da felixthecat6

Lascia un commento