Il campanile di Oroset I -libro primo – (NUOVO EPISODIO 76°)

http://www.lulu.com/shop/felice-tolfo/il-campanile-di-oroset-libro-i/ebook/product-23785046.html

 NUOVO EPISODIO 

              76°

 finale precedente:      

 <Grazie Alex!> disse un commosso Luminor. “Abbracciandolo vigorosamente”.

La differenza che separava i due personaggi, tratti somatici a parte, era riassunta in circa cinquanta simpaticissimi centimetri…!!

Impossibile porre rimedio a tale défaillance!

Nonostante la clamorosa somiglianza con il famoso personaggio del film, tra le diversità effettivamente riscontrate un rilievo per nulla trascurabile riguardava la mancanza di “elasticità”.

Praticamente non si potevano allungare…??…!!…??

76° episodio   

La differenza che separava i due personaggi, tratti somatici a parte, era riassunta in circa cinquanta simpaticissimi centimetri…!!

Impossibile porre rimedio a tale défaillance!

Nonostante la clamorosa somiglianza con il famoso personaggio del film, tra le diversità effettivamente riscontrate un rilievo per nulla trascurabile riguardava la mancanza di “elasticità”.

Praticamente non si potevano allungare…??…!!…??

<Ohohoh….. comunque è ovvio che non si va sulla Terra…..

Luna ci troviamo qui e vogliamo restarci! Stiamo così bene che possiamo considerarci dei cittadini selenesi a tutti gli effetti!!

Siamo molto contenti di poter vivere la nostra vita in questa meravigliosa città.

Noi,

orosetiani sopravvissuti”

ci sentiamo, ciò malgrado, baciati dalla fortuna.> Disse un commosso Luminor.

<A proposito, adesso sono già le 11 e abbiamo saltato

il lavoro alla miniera!!!!!

Imbarazzante, perché è la prima volta che ci capita di saltare un turno…!!…!!>

<Nella vita c’è sempre una prima volta!

Questo vi fa molto onore, la profonda onestà morale che avete dimostrato sin da subito vi appartiene tutta. E’ nel vostro DNA> rispose Aleandro.

<Però oggi è una giornata particolare, ed è più che mai comprensibile andare oltre a quelli che sono i soliti schemi! Magari standovene tranquillamente a casa vostra!!

Vi dico questo perché dovreste approfittare dell’occasione per riposarvi un pochino…..

Comunque è una decisione che dovete prendere da soli, liberi da qualsiasi condizionamento. E se proprio ci tenete non c’è nessuno che vi proibisce di andarci, magari anche nel pomeriggio!

Mah…!!

Altrimenti niente, oggi festa e domani al lavoro!!>

<Sei troppo buono Aleandro…. grazie!>

<Ma dai….. cosa vuoi che sia! E’ più che normale che ogni tanto ci si riposi! So che state lavorando sodo….. anche troppo! Siete sotto pressione e così non va bene perché rischiate un clamoroso crollo psicofisico!

Invece dovreste dedicare più tempo alla vostra vita privata!>

Bilanciare il lavoro con l’avanzo della propria vita non è un compito semplice!

<Possibilmente cercando anche di divertirvi…??

E fatela sta pazzia…..

Guardate che è sufficiente dedicarsi a cose che si staccano dalla monotonia della quotidianità…??

Tenete la mente aperta e cercate il vostro talento>

<Accidenti questa me la devo segnare, è troppo forte!> disse un sorridente Alex.

In città le possibilità di svago certamente non mancavano: biblioteche digitali, cinema, teatro, sport, bar, ristoranti e quant’altro di utilità che fosse anche oltre la semplice immaginazione. Come, ad esempio, i frequentatissimi centri per l’abbronzatura.

<Ma con tutti i bar e i ristoranti che ci sono in città, se ogni tanto vi andasse di frequentarli, potreste anche rendervi conto di una bella realtà a vostro servizio, certamente utile per passare del tempo in un modo completamente diverso, rilassante e anche divertente…..

Quindi tutti fuori per una bella passeggiata, dopodiché si va al ristorante dove, oltre al mangiar bene, ci si rilassa per dei momenti di piacevole spensieratezza. E se siete in compagnia il divertimento è assicurato!> concluse Aleandro.

<Basta non ubriacarsi…??> aggiunse un divertito Alex, <Uahahah…!! Uahahah…!!>

Ahahahah…!! Uahahah…!! Ahahahah…!!

<Invece sulla Terra per mangiare al ristorante bisogna pagare, e chi non ha i soldi:

non ci può andare.

Sulla terra chi non ha i soldi, non può avere nulla!!

Che tristezza!!!

Capito Luminor, come funziona sulla Terra!> disse Alex.

seguirà……

Il campanile di Oroset I -libro primo – (NUOVO EPISODIO 76°)ultima modifica: 2024-02-27T14:37:26+01:00da felixthecat6