Morto il cane lasciato per due giorni sul balcone a 40° dalla coppia che aveva litigato

È morto la notte scorsa il cane di razza pinscher che era stato abbandonato nel balcone dai proprietari a Caltanissetta, in Sicilia. I due avevano litigato due giorni prima. Mentre l’uomo era stato allontanato dall’abitazione la donna a quanto pare aveva deciso di andare via da casa volontariamente. Il cagnolino però era stato lasciato nel balcone con temperature, che in questi giorni di gran caldo, hanno toccato i 40 gradi.

5384228_1456_caltanissetta_40

Francesco Facchinetti aggredito: «Ha sputato e offeso mia madre, lo avrei ammazzato»

Ad accorgersi dello stato di sofferenza del cane il vicino di casa che ha immediatamente contattato i vigili del fuoco. Questi ultimi sono arrivati poco dopo insieme alla polizia e un veterinario dell’Asp. Il cane, visibilmente disidratato era in condizioni critiche ed è morto. Con tutta probabilità adesso i proprietari saranno denunciati per maltrattamento di animali.

Morto il cane lasciato per due giorni sul balcone a 40° dalla coppia che aveva litigatoultima modifica: 2020-08-03T21:42:47+02:00da george102

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.