Nicoletta Mantovani ha sposato Alberto, ecco le foto del sì romantico

Un matrimonio romantico ed elegante per Nicoletta Mantovani e Alberto Tinarelli. La vedova di Luciano Pavarotti ha detto sì nella Basilica di Sant’Antonio a Bologna. Il party con gli amici – tra cui Nek con la moglie, Giovanni Caccamo, Anna Maria Bernini – in una residenza patrizia del XVIII secolo, posta sulle colline, a cinque minuti di strada dal centro del capoluogo dell’Emilia Romagna. Raggiante e bellissima anche la figlia Alice, che Nicoletta ha avuto 17 anni fa dal tenore scomparso nel 2007.

matrimonio-mantovani-tornielli-645

Nicoletta, 50 anni, è arrivata in chiesa con un abito color ghiaccio, raffinato ed elegante, sorridente ed emozionata. Ha conosciuto Alberto Tinarelli, 52 anni, consulente finanziario, nove mesi fa e subito hanno pensato alle nozze. E’ stato amore a prima vista, aveva spiegato la sposa qualche tempo fa dicendo: “Alberto è un uomo meraviglioso. Siamo tanto felici. Non avevamo motivo di sposarci, se non per una voglia matta di farlo”.

https___media.gossipblog.it_a_ab3_nicoletta-mantovani (1)

“Abbiamo deciso di farlo in chiesa, perché per me, da credente era importante dichiarare il nostro amore davanti al Signore. Lo faremo a Bologna in settembre, in una chiesa speciale per me, piena di significato” aveva annunciato al settimanale “Chi”.

5f689619280000f0189d30a6

Festa in campagna per Belen, guarda che compleanno esagerato

Pavarotti resterà per sempre nel cuore, come Nicoletta ha più volte ribadito: “Rimarrà sempre una persona importante della mia vita e continuerò a seguirne la memoria, come merita un grande artista come lui. Ma come mi ricordava sempre Luciano, la vita va vissuta in ogni istante al massimo, cercando sempre di avere il sorriso, e Alberto mi fa rivivere una grande gioia. Il nostro è un amore profondo, una vera magia”.

Nicoletta Mantovani ha sposato Alberto, ecco le foto del sì romanticoultima modifica: 2020-09-21T16:45:45+02:00da george102

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.