In “Proxima” Eva Green è di nuovo senza veli e regala una doccia davvero… spaziale

L’abbiamo conosciuta come una moderna Venere di Milo che mozzava il fiato in “The Dreamers” di Bernardo Bertolucci. Sono passati 17 anni da quel debutto ma Eva Green, oltre che con il suo talento, colpisce ancora oggi con la sua avvenenza. Nell’ultimo film realizzato, “Proxima”, è tornata infatti a spogliarsi sul set (cosa che non faceva dai tempi di “Sin City”) per la sequenza di una doccia davvero… spaziale.

082059281-fb55cd02-bfe3-4a3b-803d-1e1a4c68fead

Il film della regista francese Alice Winocour è l’ultimo interpretato dalla Green. Una storia in cui interpreta una donna astronauta che, alla vigilia di un lungo soggiorno sulla stazione orbitante ISS, cerca un difficile equilibrio tra il suo lavoro e il suo essere madre di una bambina di 8 anni.

Eva-Green-la-famiglia-addams-serie-tv

Elisa Isoardi sensuale e single, guarda che casalinga al mercato

L’opera, che vede come protagonista anche Matt Dillon, dopo essere stata presentata in anteprima al Toronto International Film Festival del 2019, è uscita nei cinema d’oltralpe a fine novembre 2019 per essere poi distribuita in molti Paesi europei a inizio 2020. Non è mai arrivata nelle nostre sale anche complice la pandemia che da febbraio ha falcidiato il comparto del cinema.

In “Proxima” Eva Green è di nuovo senza veli e regala una doccia davvero… spazialeultima modifica: 2020-11-17T18:29:23+01:00da george102

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.