Rocco Casalino in lacrime mentre Conte lascia Palazzo Chigi, le foto fanno il giro del web: «Applauso momento bellissimo»

Fanno il giro dei social le lacrime di Rocco Casalino, commosso mentre i dipendenti di Palazzo Chigi tributano un applauso lunghissimo al premier uscente Giuseppe Conte, che saluta con la mano alzata nel cortile della sede della presidenza, la compagna Olivia Paladino al suo fianco. Il portavoce di Conte, vestito d’ordinanza e mascherina bianca sul volto, non trattiene le lacrime. Qualche fotografo cattura l’immagine, che ora sta rimbalzando sui social.

5764547_casalino_lacrime_piange_conte

«Si, mi sono commosso. E’ stato un momento bellissimo perché l’applauso che il Palazzo gli ha tributato è stato sentito, lungo, credo senza precedenti. E questo perché Conte è una persona vera e leale e tutti -nel palazzo dove abbiamo lavorato per anni, giorno e notte soprattutto durante l’emergenza Covid- glielo riconoscono, dal primo dei funzionari ai poliziotti, dai commessi ai segretari». Così Rocco Casalino, portavoce dell’ormai ex premier Giuseppe Conte, all’Adnkronos, dopo esser stato sorpreso in lacrime.

Casalino ubriaco di libertà
Portavoce? «Io ora sono un iscritto e attivista del Movimento. Sono già ubriaco di libertà. Per la prima ho il piacere di rappresentare me stesso per una volta e qualcun altro. Anche perché sono 20 anni che mi nascondo». Lo ha sottolineato Rocco Casalino, portavoce del premier uscente Giuseppe Conte, in un’intervista a Propaganda Live, su La7. Casalino, nei prossimi giorni, sarà impegnato nella campagna per la sua autobiografia «Il Portavoce», edizione Piemme, in uscita il 16 febbraio. Nel volume Casalino ripercorre la sua vita, dall’infanza e dalla giovinezza in Germania dove, membro di una famiglia di emigranti, alla laurea in ingegneria. Fino al ritorno in Italia, in Puglia in particolare, dove mosse i primi passi da attivista politica, direzione Rifondazione. Poi, nel 2000, la svolta con la partecipazione alla prima edizione del Grande Fratello. Sono gli anni milanesi di Casalino, anni in cui l’ex inquilino della casa del Grande Fratello scopre Beppe Grillo. Da lì in poi la sua carriera come portavoce politico inizia una costante ascesa fino ad essere il punto di riferimento della comunicazione del M5S. Poi, con la vittoria del Movimento alle elezioni del 2018, il salto a Palazzo Chigi come portevoce – per entrambi i suoi mandati – del presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Rocco Casalino in lacrime mentre Conte lascia Palazzo Chigi, le foto fanno il giro del web: «Applauso momento bellissimo»ultima modifica: 2021-02-14T18:54:00+01:00da george102

One thought on “Rocco Casalino in lacrime mentre Conte lascia Palazzo Chigi, le foto fanno il giro del web: «Applauso momento bellissimo»

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.