Will Smith confessa: “Il sesso sul set? E’ la parte peggiore del mio lavoro”

E’ uno dei sex symbol della tv e del cinema, ma per Will Smith non è per niente facile interpretare le scene a luci rosse. Ospite del programma britannico “The Graham Norton Show”, per promuovere il suo film “King Richard”, l’attore ha infatti dichiarato che i ciak osè sono “la parte peggiore del mio lavoro”. Nel suo memoir “Will” ha inoltre confessato che anche nella vita reale, in passato, l’orgasmo era arrivato a nausearlo.

113048732280732zazoom

Parlando della sua carriera, Will Smith ha ammesso che i ciak intimi sono quelli più impegnativi per lui. L’atmosfera sul set sarebbe molto diversa da quella che arriva allo spettatore. “Quando le vedi in un film c’è la musica e il vino. Sul set ci sono questi omoni che reggono il microfono, masticano e ti fissano”, ha raccontato divertito.

Lui e la moglie Jada Pinkett non hanno mai fatto mistero di essere una coppia molto focosa e libertina, ma prima di incontrarla c’è stato un periodo in cui l’attività sessuale era diventata un problema per lui. Nel suo memoir “Will” ha infatti raccontato che dopo la fine della relazione importante con Melanie, che lo tradì, il sesso divenne una vera e propria malattia.

Will Smith confessa: “Il sesso sul set? E’ la parte peggiore del mio lavoro”ultima modifica: 2021-11-26T11:46:17+01:00da george102