Massimo Giletti e Chiara Ferragni: «Lei sposta più voti di me, la stimo molto»

L’estate volge al termine e Massimo Giletti si prepara a tornare con Non è l’Arena, in onda a partire da domenica 11 settembre su La7 e riflette sul ruolo della comunicazione on e offline. «Il fatto stesso che a 85 anni Silvio Berlusconi sia sbarcato su Tik Tok, fa capire molte cose. Il problema è che online è il trionfo della comunicazione incompleta, parziale e poco regolamentata, ergo fuorviante» spiega il conduttore in un’intervista rilasciata a Libero.

ferragnigiletti1200-690x362

Massimo Giletti: «Chiara Ferragni sposta più voti di me»
A proposito dei social il giornalista, molto criticato nel corso della passata edizione per i suoi collegamenti da Odessa, un po’ a sorpresa esprime il proprio apprezzamento per l’influencer per eccellenza. «Chiara Ferragni sposta più voti di me. Questa è la direzione di viaggio». «Detto questo –aggiunge –, io stimo molto Ferragni: un successo come il suo non arriva per caso. Lei ha grandi qualità. E il resto del mondo che la circonda a impensierire, perché non è filtrato da una reale analisi».

Tornando sulle critiche sorte dopo le puntate dedicate al conflitto russo-ucraino Giletti ammette: «Le avevo messe in preventivo, ma rifarei tutto». Tuttavia «non mi piace quest’idea di innescare la violenza dialettica continuamente». Insomma più contenuti e meno polemiche, anche nei talk show. Una promessa?

Massimo Giletti e Chiara Ferragni: «Lei sposta più voti di me, la stimo molto»ultima modifica: 2022-09-06T08:34:24+02:00da george102

One thought on “Massimo Giletti e Chiara Ferragni: «Lei sposta più voti di me, la stimo molto»

Comments are closed.