Serena Grandi si confessa: «Ho avuto una relazione clandestina con Adriano Panatta»

Share on Tumblr

foto_756135_621x384

La storica attrice e sex symbol Serena Grandi ha raccontato per la prima volta a «Vieni da me», il programma in diretta su Rai1 condotto da Caterina Balivo, della sua storia d’amore con il tennista Adriano Panatta.

Io a tennis non ho mai preso una palla, ma ho conosciuto un grande, che ho amato e ogni volta che lo vedo mi batte ancora il cuore. È Adriano. Adriano, ti voglio bene, quando ti vedo il mio cuore batte, quindi c’è ancora qualcosa” ha esordito la Grandi dopo che Caterina le ha mostrato una racchetta da tennis.

«E’ una storia che è durata parecchio tempo, ormai posso parlarne perché è passato tutto e sono molto amica di Rosaria Luconi, la moglie di Adriano. È stato uno dei miei amori più grandi, insieme a Beppe – ha continuato a raccontare Serena Grandi, ricordando anche l’ex marito Beppe Ercole – Una volta litigammo anche. Mi ero appena sposata, Beppe sapeva che ero molto, molto attratta da quest’uomo e una volta, dentro a un locale, mi diede una sberla perché guardavo Adriano. Si vedeva che ancora c’era qualcosa, nonostante fossero passati degli anni. Ci sono degli amori che non scordi. Poi mi è passata, ma quando l’ho visto ospite da te ho pensato ai bei momenti insieme» ha risposto quando Caterina Balivo le ha chiesto se fosse ancora innamorata del tennista.

«Non era un filarino, era una storia d’amore di due anni, segreta, perché lui era sposato. Avevamo il problema dei fotografi, del non farci vedere insieme perché lui aveva appena vinto la Coppa Davis, io ero alle prime armi e non volevo farmi vedere più di tanto anche perché poi c’era Rosaria, sua moglie. Lei è favolosa, è una donna che ha capito tutto» ha concluso la protagonista di “Miranda”.

Serena Grandi si confessa: «Ho avuto una relazione clandestina con Adriano Panatta»ultima modifica: 2018-11-16T18:03:41+01:00da denisamariutei97
Share on Tumblr

Lascia un commento