Rosa Perrotta, parto imminente e messaggio ai fan: «Pregate per me»

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Rosa Perrotta si prepara a diventare madre. L’ex tronista di “Uomini e Donne” e ex naufraga de “L’Isola dei Famosi” ha spiegato sul suo profilo Instagram che il parto è imminente e che potrebbe presto scomparire dai socia. «Sappiate che se dovessi scomparire improvvisamente un giorno e se non doveste avere mie notizie per più di 5/6 ore, vuol dire che sono andata a sfornarlo. Quindi non vi spaventate e pregate per me» ha detto in una delle ultime Stories pubblicate.

«Dopo il parto – ha aggiunto – continuerò a fare la mia vita, il mio lavoro. Questa gravidanza è stata una parentesi…» Rosa Perrotta è incinta del compagno Pietro Tartaglione, che le aveva fatto la proposta di matrimonio al rientro dall’Isola. I due avevano già programmato le nozze quando la ragazza è rimasta incinta. Hanno dovuto rimandare il grande evento e aspettare tempi migliori. La coppia ha anche spiegato che non hanno potuto sposarsi durante la gravidanza per evitare uno stress ulteriore e perché si erano presentati dei problemini.

Nel frattempo la Perrotta ha continuato la sua attività di influencer. Si è mostrata in molti scatti che mettevano in evidenza il pancione. A chi l’ha criticata, ha risposto che è un momento importante nella vita della donna e che non può non essere condiviso. Il piccolo Domenico – questo è il nome che i genitori vogliono dargli – verrà alla luce tra pochissimo. L’emozione e l’entusiasmo sono indescrivibili, ma già pensa al futuro: «Riprenderò a fare quello che facevo, anche se in realtà non ho smesso di lavorare neanche in gravidanzax – ha confessato Rosa in una recente intervista a “Uomini e Donne Magazine” – Sarà solo tutto più divertente perché saremo in tre e sarà più bello tornare a casa da lui che mi aspetta e spupazzarlo… Insegnerò a mio figlio che la libertà è la cosa più preziosa al mondo».

Rosa Perrotta, parto imminente e messaggio ai fan: «Pregate per me»ultima modifica: 2019-06-15T22:12:57+02:00da denisamariutei97

Lascia un commento