Da Kim a Rita, pose hot per fare pubblicità

trend-pose-hot-per-la-pubblicitàOgni posa è buona per vendere, soprattutto le più hot. Le star sanno come far aumentare il fatturato dei prodotti che sponsorizzano… mettendosi in mostra.

Certo, se stai facendo la pubblicità a una linea di intimo o costumi, com’è il caso di Rihanna per Savage x Fenty o di Ashley Graham per Swimsuits For All la scelta di “piegamenti” piccanti e sguardi ammiccanti viene abbastanza naturale, anche se la popstar poteva forse evitare le gambe aperte in quel modo. Se però sei la testimonial di un vino in lattina, nello specifico Emily Ratajkowski per Babe, perché mai dovresti optare per un bikini sgambato e delle posizioni discutibili?
Gli stessi dubbi sorgono per il profumo di Kim Kardashian, che fa parte della sua linea KKW Fragrance e per gli stivali disegnati da Rita Ora in collaborazione con Giuseppe Zanotti.

Sul fronte italiano, Taylor Mega è la regina delle pose bollenti e sicuramente fa alzare le vendite della sua linea di beachwear, Mega Swim. Infine c’è chi – da Nicki Minaj a Wanda Nara – non deve sponsorizzare niente ma evidentemente ogni occasione è buona per assumere la più provocante delle pose.

Da Kim a Rita, pose hot per fare pubblicitàultima modifica: 2019-04-24T18:17:55+02:00da manuela_man27

Lascia un commento