Coronavirus, Soleil Sorge: «Troppi allarmismi, non è la peste: muoiono solo gli 80enni»

Soleil Sorge è partita per Punta Cana in Repubblica Dominicana. La ex compagna di Jeremias Rodriguez ha preso il volo il giorno prima che la Lombardia chiudesse alcune province a causa del Coronavirus, ma la partenza non è stata presa bene da molti followers che hanno criticato la sua scelta.

La Sorge sottolinea come nessuno in aeroporto le abbia fatto dei controlli, né abbia avuto problemi a lasciare la città. Arrivata a destinazione è stato controllato che non avesse sintomi, ma poi è stata lasciata andare. Soleil ha poi spiegato: «Di allarmismo ce n’è già abbastanza nel mondo, ci hanno fatto partire tranquillamente, quando siamo arrivati ci hanno testato i sintomi, ad ogni modo hanno verificato che non avessimo alcun sintomo del virus e ci hanno lasciato entrare tranquillamente, ed eccoci qui».

1583775095_5e667d76c7c71

Una volta ai Caraibi ha appreso della quarantena forzata ma ha voluto dire la sua con una frase che non è piaciuta molto. «Non è la peste. Muoiono solo gli 80enni. Non andate nel panico, troppo allarmismo».

Chiarendo la sua posizione: «Siamo arrivati a questo punto perché non abbiamo un sistema di prevenzione, test e controllo. Non possiamo contenere perché non abbiamo i mezzi per curare una qualsiasi pandemia o epidemia. Non vi tengono a casa perché è una piaga mortale, ma perché non abbiamo un’organizzazione adeguata.

Come potete leggere sul sito dell’Istituto Superiore della Sanità, il virus non è mortale, colpisce persone tra gli 80 e i 90 anni nei due terzi dei casi e con patologie pregresse».
Continua nelle sue storie a parlare del suo punto di vista sull’emergenza sanitaria e conclude: «Non è una piaga, non è che state tutti morendo o per scoppiare. Pensate voi se fossimo in guerra effettiva come i nostri nonni o se ci fosse una piaga mondiale pesante, ma di quelle pesanti, pesanti eh… questa è la nostra reazione… boh». Poi arriva il post, sexy, immersa in una vasca da bagno piena di schiuma e la didascalia: «Quando mi dicono “lavate bene le mani”».

Coronavirus, Soleil Sorge: «Troppi allarmismi, non è la peste: muoiono solo gli 80enni»ultima modifica: 2020-03-10T18:40:58+01:00da manuela_man27

40 thoughts on “Coronavirus, Soleil Sorge: «Troppi allarmismi, non è la peste: muoiono solo gli 80enni»

  1. Ma questa non ha un po’ di sensibilita’ morale? Nel 2020 purtroppo c’e’ ancora gente che apre la bocca troppo in fretta invece di usare il cervello.
    Mio padre e’ morto sabato sera e aveva 67 anni e mio fratello e’ attaccato ai tubi dell’ossigeno e ha 43 anni.
    Due cose sono infinite in questo mondo: l’universo e l’ignoranza delle persone.

      1. cara soleil devo dirti che non mi sei mai piaciuta per questo atteggiamento presuntuoso e da sapiente che hai sempre ostentato,,,,, tu che ti sei sempre vantata x cultura e conoscenza sappi mia cara che oltre ad aver dimostrato con queste tue parole una insensibilità che fa paura… IGNORANZA INCOLMABILE per la quale non basterebbero neanche 10 lauree….oltre alla NON SIGNORILITA’ CHE SPERO TU SAPPIA… SE NON CE L HAI DALLA NASCITA TESORO MIO NON C’è SPERANZA! mi auguro che tu abbia dei nonni che possano sentirsi profondamente OFFESI per queste tue ORRENDE PAROLE e ricordati che forse un giorno anche tu arriverai a quell età,,,, e se mai accadesse una situazione simile…..??? buona vita piccola donna viziata!!!!

    1. Ma appunto, ma anche se fosse che colpisce soltanto gli 80enni (e non è vero!) pensa se hai un nonno, uno zio di quell’età, magari un pò fragile, sarebbe contenta se morisse per concause legate al Coronavirus? L’ignoranza e l’egoismo di certe persone è davvero spiazzante!

  2. non ti offendo solo perché credo che non valga la pena perdere altro tempo con gente come te e non ti auguro nemmeno che ti succeda né a te né ai tuoi cari… dico solo che approfitti anche di questa tragedia collettiva per farti pubblicità… miserabile e vergognoso

  3. Questo é uno dei tanti effetti negativi dell’universo social…chiunque si sente autorizzato a sparare qualunque idiozia,tanto non costa niente,anzi ti porta pure soldi,come presumo in questo caso.Alla sig.na in questione dico:abbiamo già tanti imbecilli in casa nostra,non ce ne servono altri ,quindi restatene nel tuo bel paese e non tornare ad inquinarci l’aria con la tua incommensurabile stupidità.

    1. ASSOLUTAMENTE HAI RAGIONE….poi mi dicono ognuno in democrazia puo’ dire la sua….eh si ma privatamente poiche’ non hai nessun titolo x fare qst affermazioni in pubblico…qnd non sai la differenza tra un virus ed un batterio…e poi stai offendendo i genitori e i nonni di milioni di persone con familiari 80enni….sei una nullita’ da denunciare…

  4. Come si può essere così insensibili e incapaci di vedere ciò che sta succedendo, solo perché è riuscita a scappare prima che chiudessero i varchi? solo un essere insensibile ed egoista può affermare ciò che ha affermato costei. SPERO CHE RESTI LONTANA DALLA NOSTRA TERRA E CHE NON VENGA PIU’ ASOLTATA DA NESSUNO PER TUTTE LE CAV…..TE CHE DICE.

  5. credo che certe persone dovrebbero avere piu’ rispetto per chi in questo momento e’ in prima linea spesso con il fucile la baionetta contro il carro armato e piu’ coerenza infatti non capisco perche ‘se il coronavirus non fa’ paura perche ‘ si deve prendere l’aereo per andare in vacanza dove non e’ ancora arrivato. Il mondo purtroppo e’ pieno di tuttologi che capiscono nulla di tutto e continuano a vivere in un mondo irreale e falso, salvo scappare quando si dovrebbe restare per aiutare gli altri in difficolta’ anche solo con una parola di incoraggiamento e con un aiuto morale.

  6. Vergogna totale!!! Ignorante, maleducata, priva di senso civico e di sensibilità in questo momento difficilissimo per Italia… Ma come mai questa gente TROPPO ignorante vanno anche in TV e prendono pure sacco di soldi? Muoiono solo persone oltre 80 anni? Auguri ai tuoi nonni! Una dificiente DOC…

  7. Potresti vergognarti. Quegli 80enni che muoiono sono padri, madri, nonni.
    Hanno parenti che li amano e la loro morte non vale meno di quella di un giovane.
    Tu invece, vedi, col tuo bel faccino e il cranio vuoto, molto probabilmente non mancheresti a nessuno, perchè il tuo commento ha dichiarato la tua inutilità.

  8. Nessun commento circa la sua dichiarazione, è personale e a prescindere degna di rispetto ( ciò non significa condivisibile ) piuttosto, sapete che ogni giorno secondo fonti ufficiali ( quindi per difetto ) muoiono 24.000 persone di cancro? 8000 per effetti dell’alcool e potrei continuare? Ascoltate l’opinione di uno scienziato di fama mondiale, si chiama Stefano Montanari ed ha registroto due audio su you tube prontamente fatti sparire poi riconparsi…………. la conoscenza rende liberi. Tutto andrà bene!!!!!!!

  9. la Soleil è solo una stupida che non ha nessun titolo e nessuna conoscenza, non sa neanche cosa sia un virus, x cui pubblicamente deve solo tacere, le sue inutili opinioni se le tenga per se, non abbiamo bisogno delle sue infantili idee del tutto senza fondamento e ultra offensive per gli anziani. Solo qst dimostra la sua ignoranza. Ma mi preoccupano altri interventi che se fatti 1 mese fà avevano un senso, ma non il 14 marzo. Mi riferisco a chi ancora scrive …si muore molto + x altre patologie…cancro, alcol, fumo….E’ vero ma Non c’entra nulla. Ancora ieri sera x l’ennesima volta medici di primo livello come il prof. Galli infettivologo del Sacco di MI, ha evidenziato come qst sia stato un errore iniziale fatto sia dai politici (vedi Sgarbi, oggi denunciato) e in parte da alcuni stessi virologi che continuavano a dire…è poco + del virus dell’influenza. La gravità di qst infezione non va ASSOLUTAMENTE calcolata in base al numero dei decessi, che sono stati e saranno sempre pochi rispetto ad altre patologie….e meno male. Si muore poco , ma SI MUORE . Vedi ieri cimitero di Bergamo in tilt. La gravità è l’ ALTA contagiosita’ del virus: se in 1 gg 10 pazienti vengono dimessi da un ospedale xchè guariti, allo stesso tempo ne arrivano 50 nuovi contagiati…+ 50 domani + altri 50 ancora e così in meno di 1 mese gli ospedali sono al collasso. E X FORTUNA SOLO il 10% dei contagiati RICONOSCIUTI sono GRAVI e devono essere ricoverati in terapia intensiva…solo il 10% , altrimenti il collasso gli ospedali lo avrebbero già raggiunto da un bel pò di giorni. L’epidemia è seria xchè il numero dei colpiti è alto, il tempo di guarigione dei pazienti gravi è di diversi gg, il num. del guariti è sempre molto inferiore ai nuovi colpiti, e i posti letto di terapia intensiva sono sempre meno….vi pare poco? Quando in Italia si chiudono le scuole, i negozi e addirittura femano il calcio…cioè una fonte enorme di denaro…e poichè il problema è molto serio e reale. Io personalmente ho contatti diretti con un medico di Roma e un paio di infermieri tra Milano e Brescia, quindi proprio nel cuore…qnd li contatto x sapere qlc mi dicono…scusa ma ora proprio non riesco neanche a salutarti….

  10. ma questa sotto specie di personaggio ,ogni tanto lo collega il cervello , a quelle poche funzioni vitali ,che gli rimangono . per me è piu’ facile che crepi tu cara Soleil, essendo vegana , ti mancano una marea di propieta’ fondamentamentali , cara
    rachitica.

  11. Buonasera, scusate qui rischiamo tutti di essere “bannati” .
    Le reazioni e i giudizi umani sono imprevedibili, e spesso ingestibili, e soggettivamente “incredibili”.
    Certo chi legge il commento di questa ragazza è portato a concludere che ci sia una specie di ghettizzazione, o di disprezzo dell’anziano a priori.
    Ma certamente se interrogata colei che ha scritto, negherebbe ogni addebbito in tal senso.
    Triste realtà.
    Sta di fatto che tutti NOI, siamo tutti perfettamente UGUALI rispetto al TEMPO.
    Siamo Tutti, prima giovani e poi anziani.
    Triste realtà.

  12. Io non riesco a capire come certa gente priva di morale…senso civico…valori..abbia ancora la possibilità di scrivere pubblicamente …cioè…vista l’ignoranza dovrebbero fare un nuovo decreto che vieti a certa gente di avere internet o qualsiasi tipo di social, da informazioni non vere, minimizza una piaga che entrerà nei libri di storia,fugge dall’Italia, magari andando a impestare l’altro paese ( eh ma mi hanno fatto i controlli…SCEMA,L’INCUBAZIONE E’ DI 15 GIORNI) e prende pure per il culo l’Italia e il mondo dicendo EH MA QUANTO ALLARMISMOOO….Soleil…nella vasca…ti hanno detto che per disinfettare bene …devi mettere anche sotto la testa..per minimo 10 minuti??

Lascia un commento