Filippa Lagerback: “Dopo un periodo difficile ci si può ritrovare e amarsi come il primo giorno”

Filippa Lagerback e Daniele Bossari, un amore lungo 17 anni che ha avuto qualche crepa. In esclusiva a “Verissimo”, nell’appuntamento di sabato 3 febbraio, la conduttrice svedese racconta a Silvia Toffanin i momenti negativi del suo rapporto con il vincitore del GfVip. “Sono arrivata a dire a Daniele che ero disposta a lasciarlo andare per fargli ritrovare la sua felicità”.

C_2_articolo_3121183_upiImagepp

Daniele Bossari, oggi opinionista de “L’ Isola dei Famosi”, aveva già svelato qualcosa circa le vicende del proprio rapporto con Filippa. Dai momenti davvero difficili al desiderio di un matrimonio, che si celebrerà poi l’8 giugno prossimo.

Ora però arriva qualche dettaglio in più circa questa tormentata storia d’amore. L’ammissione la fa proprio Filippa nel talk di Canale 5: “Sono arrivata a dire a Daniele che ero disposta a lasciarlo andare per fargli ritrovare la sua felicità, perché quella era più importante di noi. Per me era più importante che lui ritrovasse la sua luce negli occhi”.

Ma qual è stata la vera causa della loro crisi? Filippa non ha avuto problemi a rivelarlo: “Perché Daniele è molto sensibile e creativo e si identifica con il suo lavoro. Ha detto no troppe volte a varie proposte di lavoro, facendosi un po’ di terra bruciata intorno. Il suo percorso di rinascita è iniziato quando ha accettato di partecipare al Grande Fratello Vip”.

Intanto, rinato professionalmente Daniele, è tornato a splendere il sereno anche all’interno della coppia: “Siamo tornati a sorridere. Sono molto innamorata. Io voglio proprio stare con questo uomo” ha detto la conduttrice svedese.

Filippa Lagerback: “Dopo un periodo difficile ci si può ritrovare e amarsi come il primo giorno”ultima modifica: 2018-02-02T19:55:50+01:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.