Nozze Harry-Meghan Markle, cʼè fermento nelle cucine del Castello di Windsor

Sono più impegnate che mai le cucine del Castello di Windsor per il ricevimento di nozze di Harry e Meghan Markle del 19 maggio. Il personale qualificato è già all’opera per realizzare uno dei più grandi eventi che il castello abbia mai ospitato in questi ultimi anni. Dagli asparagi ai dolci, menù sorprendente per i 600 invitati…

C_2_fotogallery_3087988_8_image

Approvato direttamente dai futuri sposi il menù per le loro nozze, nelle cucine del Castello di Windosor il personale qualificato è già all’opera sotto lo sguardo vigile del capo Chef Mark Flanagan.

“Tutto il personale è lieto di essere coinvolto nel giorno del matrimonio. Persino il personale anziano ci contattava per chiedere se avessimo bisogno di ulteriore supporto”, ha affermato Flanagan.

Gran parte dei prodotti utilizzati vengono forniti anche dalle fattorie del Kent e Norfolk. Gli asparagi preparati per l’ora di pranzo al Royal Windsor Horse Show provengono dalla Portwood Farm di Attleborough.

Al pasticcere Selwyn Stoby l’onore di preparare i suoi tartufi al cioccolato, uno dei dolci preferiti dalla famiglia reale. Inoltre la squadra di pasticceri qualificati è impegnata a realizzare una crème brûlée e biscotti con panna cotta al mango e amaretti gialli che verranno serviti nella St. George’s Hall, una delle più grandi sale di ricevimento del castello.

Nozze Harry-Meghan Markle, cʼè fermento nelle cucine del Castello di Windsorultima modifica: 2018-05-14T22:14:34+02:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.