L’Isola chiude, la Marcuzzi resta in mutande

Gli abbracci vigorosi di Raz Degan e Stefano Bettarini svelano l’in. timo di Alessia

Cala il sipario sulla dodicesima edizione dell’Isola dei Famosi, che ha visto trionfare Raz Degan. Ma nell’ultima puntata non si è solo decretato il vincitore, ci sono stati tanti altri momenti frizzanti e… osé. E tutti ruotano intorno ad Alessia Marcuzzi. Per la finale la conduttrice ha scelto un minidress, ovviamente firmato Alberta Ferretti. Il modello color carne con spalline sottili e gonnellina di tulle ha resistito a fatica agli attacchi di due uomini vigorosi di ritorno dall’Honduras: Stefano Bettarini e Raz Degan. L’apice dell’imbarazzo è stato raggiunto con l’inviato Bettarini che ha preso in braccio con furore la Marcuzzi, facendola roteare nell’aria e mostrando di conseguenza le mutande di Alessia a tutta Italia.

E’ poi toccato a Raz abbracciare caldamente Alessia Marcuzzi. Lei, memore dell’incidente di poco prima, ha provato a tener ferma la gonna con le mani ma le lunghe gambe si sono viste proprio tutte. Come se non bastasse, Raz e Alessia si sono cimentati nella posizione yoga del loto e anche lì, lo scivolone è stato evitato per un pelo. “Mi ha denu. da. to prima Bettarini”, urla Alessia Marcuzzi. “Se ti mettessi na gonna un pochettino più lunga…”, controbatte qualcuno su Twitter. Colpita e… spogliata.

L’Isola chiude, la Marcuzzi resta in mutandeultima modifica: 2017-04-14T09:04:33+02:00da sofia_sofia777

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.