FAQ SUL REDDITO DI CITTADINANZA

reddito di cittadinanza

COS’E’?

Se sei momentaneamente in difficoltà il reddito di cittadinanza ti aiuta a formarti e a trovare lavoro permettendo così di integrare il reddito della tua famiglia. E’ quindi una misura di politica attiva del lavoro e di contrasto a povertà e diseguaglianza sociale. E’ associato ad un percorso di inserimento lavorativo e sociale, oltre ad un sostegno economico erogato sulla base dell’ISEE (che rappresenta un indicatore della tua situazione economica).

A CHI E’ DESTINATO?

Alle persone senza occupazione ed in possesso dei requisiti indicati dalla legge.

COME  E QUANDO SI FA LA DOMANDA?

Si va con il proprio I.S.E E. (indicatore situazione economica equivalente) presso un C.A.F (centro assistenza fiscale) e si effettua la domanda; questa procedura si può fare dal giorno 6 alla fine di  ogni mese.

Dopo una quindicina di giorni l’INPS  comunica se la persona è  idonea o no.

Quindi se la risposta è positiva ti danno un appuntamento e ti danno una carta prepagata con il contributo che ti spetta. Le carte del reddito di cittadinanza, che viene messa da poste italiane, oltre agli acquisiti dei beni di prima necessità consente di effettuare prelievi di contante fino un limite mensile non superiore a 100 euro. E’ vietato l’utilizzo del beneficio per giochi che prevedono vincite in denaro o altre utilità.

L’importo deve essere utilizzato entro il mese successivo a quello di erogazione.

COSA CAMBIA PER LE CATEGORIE PROTETTE E PER CHI HA L’ INVALIDITA’?

Ad oggi stiamo ancora raccogliendo in formazioni pratiche e se qualcuno di voi ha delle informazioni  può scrivere un commento.

PERCHE’ L’UOVO, PERCHE’ L’AGNELLO, PERCHE’ IL CONIGLIO……..?!

pasqua1

Siamo in prossimità della Pasqua e in questa occasione parliamo del significato e dei simboli associati.

Pasqua significa etimologicamente “passaggio” riferendosi alla celebrazione del passaggio di Israele, attraverso il mar Rosso, dalla schiavitù d’ Egitto alla libertà.

Perché si mangia l’agnello?

La tradizione di consumare l’agnello per Pasqua deriva dalla Pesach, la Pasqua ebraica. L’agnello fa parte dell’origine di questa festività. Esisteva un comandamento riguardo la Pasqua ebraica che diceva di dare in offerta sacrificale l’agnello il giorno 14 del mese ebraico di Nisan e di consumare quella stessa notte il sacrificio di Pesach.
Con il Cristianeismo, il simbolo dell’agnello immolato per la salvezza di tutti diventa Cristo stesso e il suo sacrificio ha valore di redenzione.

Quale significato ha il coniglio?

Il coniglio pasquale è famoso in tutto il mondo ma ha origine in America , come spunto ad esempio nei videogiochi per rappresentare una sorpresa da scoprire.

Perché si mangiano le uova?

 La tradizione di decorare uova risale ai primi cristiani che pitturavano le uova di rosso, per ricordare il sangue di Cristo, e le decoravano con croci o altri simboli (una tradizione che dura ancora oggi nei paesi ortodossi e cristiano-orientali). Dall’uovo nasce la vita che a sua volta veniva associata con la rinascita del Cristo e quindi con la Pasqua. La Quaresima, il periodo di quaranta giorni prima della Pasqua nel quale i credenti sono tenuti al digiuno e all’astinenza. In questo periodo è vietato mangiare carne.

BUONA PASQUA A TUTTI 🙂

Stella, Lola, Tibi’88, The Librarian, Ale Flyzone, Saber’91

 

PARLANDO DI ALIMENTAZIONE…

Le-Iene-supermercati-cibi-scaduti-avariati-asterisco

Abbiamo visto in tv il servizio delle iene di novembre 2018 sulla scadenza dei prodotti alimentari di varie marche.

Ad esempio carne, pesce, frutta e verdura; in molti supermercati, quello che fanno è questo: gli alimenti già scaduti li etichettano di nuovo con una nuova scadenza e mettono sull’etichetta un asterisco * .

Anche col pesce pare avvenga la stessa cosa, ad esempio i prodotti  scaduti diventano filetti e altri prodotti lavorati.

Nella frutta e verdura  vengono venduti con l’asterisco prodotti già bollati o neri.

Questa cosa è utile da sapere per la salute, evitiamo i prodotti con *.

COSA GUARDIAMO IN TV?

Per halloween ho visto ”Piccoli Brividi 2”, film che consiglio (dopo aver visto il primo magari). E’ un film che non fa troppa paura e a me è piaciuto molto, la grafica è fatta benissimo e la trama è bella.

TIBI88

PICCOLI BRIVIDI

Io guardo i documentari, sono interessanti. Ad esempio ”GEO” sul canale 3 alle 16.00 un programma sugli animali e sulla natura ma anche sui canali 8 e 9 alla domenica mattina alle 6 (se ce la fate a svegliarvi ne vale la pena). Accresce la mia cultura e imparo cose che non sapevo sugli animali: come mangiano, vivono e si riproducono.

LOLA

GEO

Un film che ho rivisto di recente è ”TIN CUP” con Rene’ Russo e Kevin Costner, film del 1995. Mi è piaciuta la dimensione della crisi d’identità del protagonista che poi riesce ad avere una svolta in positivo. Film di riscossa e positività, lo consiglio.

TIN CUP

Comunque il telefilm più bello degli anni ’80 rimane ”Hazard”, che stanno dando sul canale ”SPIKE” tutti giorni intorno alle 17,30. Da rivedere sempre….un suggestivo e pittoresco spaccato di vita rurale targata States che archetipa la lotta alla corruzione nelle forse dell’ordine valorizzando la genuinità della famiglia medio borghese americana

ALE FLYZONE

HAZARD

 

A me piace molto e guardo tuttora un telefilm  molto vecchio che è ”LA SIGNORA DEL WEST”, penso che lo conoscano tutti. Lo fanno vedere. Lo stanno dando su RAI 3 prima di GEO.

ALBYSUPERSTAR

signora_del_west_joe_lando_jane_seymour_a6d5d