Lapo Elkann, «il fidanzato molestato in un festino con trans e coca». Il legale: «Tutto falso»

Un nuovo scandalo coinvolge Lapo Elkann. Secondo quanto riportato dal New York Post, l’ex fidanzato dell’imprenditore, Travis London, ha dichiarato di aver subìto una violenza sessuale durante un’orgia a base di cocaina avvenuta a Milano nella casa di Lapo durante il 2018.

lapo4

Secondo la ricostruzione, Elkann avrebbe costretto Travis a partecipare a un rapporto con due prostitute transessuali: una di loro sarebbe stata particolarmente aggressiva, come riferisce anche Dagospia.

Così, per il sito del giornale statunitense, Travis avrebbe intentato una causa milionaria e ha chiesto un risarcimento di 10 milioni di dollari alla corte federale di Brooklyn. Un portavoce di Elkann, però, ha precisato che la causa di London «è interamente infondata, intentata da una persona che ha perseguitato Lapo per anni per estorcergli denaro».

Lapo Elkann, «il fidanzato molestato in un festino con trans e coca». Il legale: «Tutto falso»ultima modifica: 2019-06-02T22:35:34+02:00da giorgio662015

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.