“X Factor”, rivoluzione in giuria: accanto a Mara Maionchi arrivano Sfera, Malika e Samuel

E’ rivoluzione in casa “X Factor”. Per la tredicesime edizione del talent tre quarti della giuria saranno nuovi: accanto a Mara Maionchi, infatti, ci saranno Sfera Ebbasta, Malika Ayane e Samuel Romano dei Subsonica. Confermato invece alla conduzione, per il nono anno consecutivo, Alessandro Cattelan che per la prima volta farà parte degli autori come creative producer.

Progetto-senza-titolo-12

D’altro canto la rivoluzione era attesa. Anzi, qulcuno paventava anche la possibilità che la stessa Maionchi, dopo gli abbandoni annunciati di Fedez, Manuel Agnelli e Lodo Guenzi, potessere decidere di lasciare. E invece Mara fasrà da chioccia ai tre nuovi arrivati che vanno a comporre una giuria dallo spettro musicale molto ampio..

Sfera Ebbasta, che arriva a X Factor dopo essere stato depennato a forza dalla giuria di “The Voice” per via delle polemiche sui fatti di Corinaldo, ovviamente andrà a coprire tutto il settore relativo alla trap e al rap. Samuel rappresenta quel mondo a cavallo tra rock, elettronica e new wave che in passato è stato incarnato da Morgan (non a caso Subsonica e Bluvertigo hanno collaborato più volte in passato). A Malika infine toccherà scoprire talenti affini al suo mondo, tra pop, jazz e cantautorato raffinato. Senza considerare il fatto che i ruoli sulla carta sono pronti a essere scompaginati in qualsiasi momento.

“X Factor”, rivoluzione in giuria: accanto a Mara Maionchi arrivano Sfera, Malika e Samuelultima modifica: 2019-06-02T23:01:01+02:00da giorgio662015

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.