Sanremo 2020, Monica Leofreddi contro Diletta Leotta: «Parla di bellezza, ma a 28 anni è tutta rifatta»

Monica Leofreddi contro Diletta Leotta e il monologo di ieri sera a Sanremo 2020. Tra i tanti tweet che hanno commentato la prima serata della 70ª edizione del Festival, quello della conduttrice televisiva ha suscitato parecchio scalpore.

5031044_1501_sanremo_2020_diletta_leotta_monica_leofreddi

Diletta Leotta, nel monologo di ieri sera, aveva spiegato: «La bellezza è un valore ed un vantaggio, altrimenti non sarei qui, sarebbe ipocrita negarlo». Monica Leofreddi, su Twitter, ha però commentato così: «Con tutto il rispetto per Diletta Leotta, non mi sembra il massimo che la bellezza come valore debba essere rappresentata da una che a 28 anni si è rifatta tutta».

Il tweet di Monica Leofreddi ha scatenato un vero e proprio ‘flame’. Molti, infatti, stanno con lei, elencando tutti i possibili ‘ritocchini’ a cui avrebbe fatto ricorso Diletta Leotta. Altri, però, hanno stigmatizzato quel tweet: «Forse queste parole sono dettate dall’invidia, ma come al solito gli attacchi peggiori alle donne arrivano da altre donne».

Sanremo 2020, Monica Leofreddi contro Diletta Leotta: «Parla di bellezza, ma a 28 anni è tutta rifatta»ultima modifica: 2020-02-05T21:15:21+01:00da giorgio662015

2 thoughts on “Sanremo 2020, Monica Leofreddi contro Diletta Leotta: «Parla di bellezza, ma a 28 anni è tutta rifatta»

  1. Che Monica Leofreddi (che ho avuto il piacere di conoscere) possa essere un po’ “invidiosa” è assolutamente comprensibile: all’età della Leotta era sicuramente molto più carina. E’ stata fatta fuori da qualunque palinsesto televisivo, nonostante sia una donna intelligente e preparata e dicendo che la Leotta è tutta rifatta apre, evidentemente, una porta aperta. Forse la Leotta avrebbe dovuto fare un panegirico su un altro argomento: quello della bellezza era sicuramente un terreno minato. Ma tanto siamo abituati a essere presi in giro…

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.