Tom Hanks conduce il “Saturday Night Live” dalla… cucina di casa

Quella di sabato sera è stata un’edizione del “Saturday Night Live” destinata a entrare nella storia. Intanto perché, in tempi di coronavirus, tutti i protagonisti hanno partecipato da casa, con collegamenti streaming come sta diventando ormai usuale. E poi perché a, a sorpresa, a condurre c’era Tom Hanks, che ha diretto le danza dalla cucina di casa.

063820921-4010c057-425e-4b06-93f8-1712d9a8c227

“Sono strani momenti per cercare di essere divertenti – ha detto Hanks -. Ma cercare di essere diverenti è il senso del ‘Saturday Night Live’ e quindi abbiamo pensato… ‘che cavolo, proviamoci!”. Hanks, che è appena guarito insieme alla moglie Rita Wilson dal Covid-19, ha ironizzato su se stesso definendosi “il canarino nella miniera delle celebrità per il coronavirus” (il riferimento è all’abitudine che avevano i minatori di portare un canarino per verificare la presenza di gas venefici: se moriva il canarino c’era pericolo – ndr).

Hanks si è presentato con un’inedita testa rasata, dovuta a esigenze di scena del film che stava girando. Ha poi avvertito gli spettatori che lo spettacolo sarebbe stato un po’ diverso da come erano abituati a vederlo ma sarebbe comunque stato comunque il “Saturday Night Live”: “Ci saranno un po’ di cose buone, magari una o due faranno schifo, ma sapete come funziona” ha scherzato… E poi ha dato il via alle danze.

Tom Hanks conduce il “Saturday Night Live” dalla… cucina di casaultima modifica: 2020-04-13T22:12:05+02:00da giorgio662015

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.