Meghan Markle si candida alle presidenziali? Trump: “Non sono un suo fan”

Share on TwitterShare via emailShare on LinkedInPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Ci si chiede che ruolo potrebbe avere Harry e il Presidente Usa gli augura buona fortuna

Via i titoli reali, avanti quelli politici. Insediata stabilmente in America Meghan Markle lascia alle spalle la corona inglese e punta dritta verso la Casa Bianca. Lo si vocifera da un po’, ma quello che pareva impossibile ora sembra più che mai… reale! Ci crede anche Donald Trump, di cui si dice sia la figlia Ivanka l’erede nelle elezioni del 2024, tanto che ha dichiarato: “Non sono un fan di Meghan, ma auguro molta fortuna al principe Harry, ne avrà bisogno”.

090115597-7615394f-50a7-46b9-b160-8e25d426032d

La discesa in campo nelle elezioni presidenziali di Meghan sarebbe proprio un bel colpo. La duchessa di Sussex punta a seguire le orme degli Obama e vede in Michelle un esempio perfetto. Intanto come loro ha firmato un contratto considerevole con la piattaforma Netflix e ha creato una fondazione insieme a Harry che tra i vari proposti punta anche al lobbying politico.

Meghan Markle torna in video e mostra la sua villa a Santa Barbara

Insomma, la Markle è una vera stratega e dalle nozze con il principe Harry in poi ha ben pianificato il suo futuro cercando di realizzare le sue ambizioni politiche. Ma che ruolo avrà Harry? Come dice Trump avrà bisogno di molta fortuna. Intanto i britannici mettono le cose in chiaro. E dopo l’apparizione dei duchi di Sussex per invitare gli americani al voto, Buckingham Palace ha prontamente fatto sapere che Harry parla a titolo personale, non essendo più membro attivo della famiglia reale.

Meghan Markle si candida alle presidenziali? Trump: “Non sono un suo fan”ultima modifica: 2020-09-27T20:14:20+02:00da denisamariutei97
Share on TwitterShare via emailShare on LinkedInPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.